RECENSIONI E OPINIONI DI ESPERTI DigitalOcean

Location dei server
New York
Amsterdam
San Francisco
Singapore
London
Francoforte sul Meno
Toronto
Bangalore
Mark Holden
Mark Holden
Esperto di web hosting
DigitalOcean è un fornitore specializzato più adatto agli sviluppatori che desiderano implementare un’infrastruttura cloud a prezzi accessibili.

I problemi iniziano a farsi sentire se sei un utente alle prime armi che ha bisogno di parecchia assistenza o se hai bisogno di annullare la tua prova o chiedere un rimborso. Come ogni host web, ha pro e contro, e se sai a cosa vai incontro, non avrai problemi.

Panoramica

Web hosting creato da sviluppatori per sviluppatori

DigitalOcean offre quello che chiama «developer cloud»: una rete di macchine virtuali progettate per consentirti di scalare man mano che il tuo sito cresce. Mark Templeton, amministratore delegato di Citrix Systems, è stato l’artefice della crescita esplosiva di Citrix Systems e l’azienda serve oggi oltre un milione di sviluppatori che operano in 195 paesi in dodici diversi data center.

digitalocean-overview1

A differenza di altre aziende di hosting, DigitalOcean è specializzata nel cloud computing e non offre hosting condiviso o VPS. Quando arrivi per la prima volta sul sito web, può essere difficile capire esattamente in cosa consiste. Si concentra chiaramente sull’attrarre gli sviluppatori web e la sua homepage minimalista ha lo scopo di scoraggiare i visitatori inesperti.

Spoiler alert: se sei un proprietario di un sito web ma sei ancora inesperto, e quindi hai bisogno di assistenza o di essere guidato passo passo, puoi smettere di leggere. Il team di assistenza è praticamente inesistente, e, dato che si tratta di una sorta di fornitore specializzato, non sarà l’host ideale per tutti.

La domanda è: è l’host ideale per te?

In questo articolo, ti aiuterò a capirlo e, nel corso del processo, condividerò alcune delle mie esperienze personali. Pronto? Bene, Cominciamo!

Caratteristiche

4.6

Strumenti tecnologici altamente performanti (se si sa come usarli)

Dato che DigitalOcean è fortemente focalizzato sulla collaborazione con gli sviluppatori, non troverai funzionalità standard come nomi di dominio gratuiti, backup gratuiti, certificati SSL, e neanche assistenza clienti immediata.

Tuttavia, con un know-how tecnico, è possibile creare e mantenere il proprio server cloud ad hoc, che offre di tutto, dagli indirizzi IP flottanti alle reti private, ma bada che le sue funzionalità non sono così semplici da usare come con altri provider.

digitalocean-features1

Ecosistema del prodotto

Nonostante DigitalOcean si concentri esclusivamente sul cloud hosting, non mancano opzioni tra cui scegliere. Offre diverse piattaforme a seconda dei casi d’uso, dai suoi droplet scalabili per la distribuzione di app alla sua soluzione per l’archiviazione di file e il suo database di hosting che potrai usare «senza disagi». Puoi scegliere i prodotti che ti interessano di più e pagare solo per ciò che usi.

Massima sicurezza

DigitalOcean protegge i tuoi dati dall’inizio alla fine con una chiave di crittografia extra inclusa di default. Non è infallibile, ma è meglio della stragrande maggioranza degli altri fornitori e puoi sempre ottimizzarlo aggiungendo ulteriori livelli di sicurezza, a patto che tu abbia un po’ di dimestichezza con il linguaggio di programmazione nonché la possibilità di seguire i tutorial online di DigitalOcean.

Scelta delle posizioni del server

Con DigitalOcean, puoi scegliere la posizione del tuo server principale, dalla Germania o dai Paesi Bassi all’India, Singapore, Canada e Stati Uniti. Ti consente inoltre di eseguire test di velocità su ciascuna di queste posizioni direttamente dal pannello di controllo. Tuttavia, vale sempre la pena eseguire test utilizzando uno strumento esterno per ricevere una seconda opinione imparziale.

digitalocean-features2

API e integrazioni

Oltre ai pannelli di controllo basati sul web e alle linee di comando, DigitalOcean attinge anche a una serie di API e include dei programmi di installazione con un solo clic, anche se alcuni utenti hanno avuto problemi per farli funzionare. Dispone inoltre di strumenti di collaborazione per team completi e integrazioni per una vasta gamma di strumenti di sviluppo popolari. Si integra anche con Slack se riesci a far funzionare l’integrazione.

digitalocean-features3

Facile da usare

4.5

Più adatto agli utenti avanzati che ai principianti

In tutta onestà, DigitalOcean è ben lungi dall’essere apprezzato per la sua accessibilità. I suoi utenti principali sono sviluppatori esperti, e quindi l’enfasi è rivolta più alla fornitura di funzionalità e scalabilità ad un prezzo accessibile piuttosto che al semplificarti la vita nella gestione delle interfacce. Tuttavia, offre alcune funzionalità di facile utilizzo piuttosto interessanti che vale la pena menzionare.

Creare un account

Creare un account con DigitalOcean è piacevolmente semplice, e non esagero quando dico che offre una delle esperienze di navigazione più piacevoli sul mercato. I problemi iniziano se provi a contattare l’assistenza, che è praticamente inesistente nel corso dell’intero processo di configurazione (in effetti non è presente in nessun processo).

Scopri di più sul processo di creazione del mio account.

Collegare un dominio e installare WordPress

In effetti, esiste un curioso divario tra la semplicità di creare un account e le difficoltà di svolgere altre attività. Il collegamento dei domini e l’installazione di WordPress possono risultare troppo complessi per i principianti perché sarà necessario armeggiare con chiavi SSH e terminali di comando, ma gli sviluppatori non avranno problemi a lavorarci.

Clicca qui per una guida passo passo per installare WordPress e collegare un dominio.

Documentazione completa

Forse è solo una cosa da sviluppatore, ma DigitalOcean mette a disposizione una documentazione impressionante che include una knowledge base pubblica. Il suo programma «Write for DOnations» invita gli utenti a presentare articoli di knowledge base ricevendo un compenso, e un importo corrisponde sarà donato in beneficenza. Ciò significa che offre una quantità impressionante di contenuti tecnici che aspettano solo di essere consultati.

digitalocean-ease-of-use1

 

Sceglie solo le risorse di cui hai bisogno

Dato che il sistema è basato su cloud, sarà facile per te selezionare e pagare solo per risorse e le funzionalità che ti servono. Altri host tendono a raggruppare le offerte in vari pacchetti, ma DigitalOcean mantiene i suoi prezzi bassi, permettendoti di ridurlo al minimo indispensabile.

Gestione avanzata del server

La console DigitalOcean offre alcuni strumenti di gestione dei server visuali, ma fornisce anche l’accesso SSH o la gestione tramite una console Linux basata sul web. Se vuoi usare una cosa come cPanel, dovrai installarla (e pagarla) da solo, quindi è probabile che ti serva almeno un minimo di esperienza con la linea di comando se hai intenzione di gestire da solo il tuo server cloud.

Performance

4.6

Abbastanza veloce, ma fai attenzione ai tempi di inattività.

Una delle qualità di DigitalOcean è che offre uno strumento di test di velocità sul sito in modo che sia possibile testare immediatamente le prestazioni di uno qualsiasi dei suoi dodici server. Ma tutto quello che mi ha mostrato la schermata è quanto sia scadente il mio ISP.

digitalocean-performance1

Ho anche eseguito un test per conto mio utilizzando Sucuri Page Load Test (perché non dovresti mai basarti esclusivamente su ciò che ti dice un potenziale host) e i risultati sono illustrati nella schermata seguente.

Tutto sommato, è abbastanza veloce quando è operativo, ma la mia esperienza personale, così come migliaia di recensioni di clienti online, mettono in evidenza problemi di downtime con DigitalOcean. E se il tuo sito sparisce, auguri! Non sarà facile ricevere aiuto dal team di assistenza per risolvere il problema (approfondirò più in dettaglio di seguito).

digitalocean-performance2

Assistenza

4.0

45% “scarso” su TrustPilot

La maggior parte degli host web promuovono il servizio clienti come una funzionalità essenziale. DigitalOcean non sembra preoccuparsene. Ha i suoi punti di forza, ma l’assistenza clienti non è certo uno di questi. L’azienda ha un punteggio di Trustpilot incredibilmente basso di 3,5/10, con recensioni a 1 stella da parte del 45% degli utenti.

La maggior parte di queste recensioni negative si riferiscono al team di assistenza, e una tipica recensione riporta: «Il servizio clienti di DigitalOcean è inesistente. Blocca gli account senza motivo e non risponde ai ticket emessi. È del tutto inaccettabile.»

Vorrei poter contestare questo clima negativo online, ma ho usato DigitalOcean un paio di volte nel corso degli anni, e ho avuto la mia buona dose di esperienze negative. In passato, un bel po’ di siti di miei clienti sono spariti e la mia richiesta di assistenza è stata ignorata per più di due settimane.

Speravo davvero che l’assistenza sarebbe migliorato nel corso degli anni, ma quando ho cercato di contattare il team per testare il servizio, non sono riuscito a inviargli nemmeno un messaggio. Invece, quando ho provato a inviare un ticket di assistenza, la pagina ha generato un errore.

digitalocean-support1

Si è verificato un bug mentre cercavo di contattare il team di assistenza. Un banner mi ha comunicato che stavano lavorando alla sua riparazione, ma nonostante l’attesa di cinque giorni lavorativi, il problema non è stato ancora risolto.

Fastidioso? Puoi dirlo forte!

digitalocean-support2

Prezzi

4.6

Verso la fascia più economica del mercato, ma non è affatto la soluzione più economica.

DigitalOcean utilizza un modello di prezzo leggermente diverso rispetto a molti fornitori di hosting per via della natura del cloud hosting. Invece di addebitare una tariffa mensile per pacchetti specifici, ti permette di costruire il tuo piano personalizzato in base alle risorse che utilizzi.

Utilizza anche un modello di capping, così sarai fatturato all’ora fino a un tetto mensile di 672 ore, dopo di che ti verrà addebitato il costo mensile fisso.

Ci sono buone notizie anche per quanto riguarda il pagamento, dato che offre una vasta gamma di opzioni diverse come Visa, Mastercard, American Express, Discover e PayPal, così come bonifici, ordini di acquisto e ACH su richiesta.

Cancellazioni e rimborsi

Un cliente DigitalOcean, Anthony Cosgrove, ha lasciato una recensione a 1 stella su TrustPilot accusando l’host di pratiche commerciali sleali dopo che DigitalOcean gli ha fatturato 40 dollari per non aver disdetto la sua prova. Potresti pensare che sia giusto nel caso in cui l’utente si dimentica di disdire. Ma questo vuol dire ignorare un problema più grande.

DigitalOcean non prevede una politica di rimborso e, se qualcosa va storto durante il processo di cancellazione, non c’è modo di contattarli (io non ci sono riuscito quando ho scritto questa recensione).

Quando ho provato a entrare in contatto, avrei voluto chiedere un rimborso del valore di US$ 1,03 che avrei dovuto pagare mentre testavo il servizio, ma il sistema di assistenza non funzionava e quindi è stato impossibile contattarli. Per fortuna, nel mio caso, era solo un dollaro.

Leggi la mia esperienza con la cancellazione di DigitalOcean (senza ricevere alcun rimborso).

Cloud Hosting

Moe Details

Risultato finale di DigitalOcean

Dato che DigitalOcean è una sorta di fornitore specializzato, è più adatto agli sviluppatori che vogliono sviluppare un’infrastruttura cloud a prezzi accessibili. Ha tutte le funzionalità che ci si aspetterebbe da un fornitore di cloud e ad un prezzo abbastanza ragionevole.

I problemi iniziano a farsi sentire se sei un utente alle prime armi che ha bisogno di parecchia assistenza o se hai bisogno di disdire la tua prova o chiedere un rimborso. Se decidi di optare per DigitalOcean, fai molta attenzione ai termini di utilizzo e ad eventuali accordi prima di sottoscrivere.

Però non lasciare che questo ti scoraggi. Come ogni host web, ha pro e contro, e se sai a cosa vai incontro, non avrai problemi. In bocca al lupo!

Mark Holden
Mark Holden
Mark è uno sviluppatore web di stack completi, specializzato in HTML5, CSS, JavaScript, MySQL e PHP. Quando non è impegnato a costruire siti web o a dare un'occhiata all'ultima aggiunta alla sua collezione di gadget in continua crescita, si diverte a suonare la batteria con il suo gruppo progressive rock. Sa anche fare una discreta tortilla spagnola.
911120