RECENSIONI E OPINIONI DI ESPERTI GoDaddy Hosting

Classificato al 26 posto su 110 Web hosting
4.5
1 2
Sulla base di 5 recensioni in 5 lingue
Hendrik Human
Hendrik Human
Esperto di web hosting
Con la sua piattaforma di hosting ben curata e user-friendly, GoDaddy è un provider accessibile a tutti. Rappresenta un’ottima opzione se punti all’hosting del tuo blog o semplicemente desideri un’agevole introduzione nel mondo dell’hosting di tipo reseller o gestito da sviluppatori.

Panoramica

godaddy-overview1

L’hosting per tutti

Nel bene o nel male, GoDaddy è uno dei nomi più noti nel settore, con una vasta gamma di servizi di hosting dove tutti troveranno qualcosa.

GoDaddy è in attività fin dal 1997 ed è uno dei più grandi registrar di domini e provider di hosting esistenti al mondo. I suoi inizi da pioniere del settore giocano certamente un ruolo nel suo successo, ma questo è determinato anche dal fatto che porta avanti un’attività di marketing senza sosta.

Gran parte della fama (o infamia?) di GoDaddy deriva da una serie di annunci pubblicitari controversi, i quali hanno attirato lo sdegno di certi gruppi di interesse tanto quanto hanno promosso l’azienda. Comunque sia, pare che tali campagne abbiano funzionato, rendendo GoDaddy un nome noto pressoché a chiunque in tutto il mondo.

Potrebbe sorgerti qualche altra preoccupazione, se consideri GoDaddy soltanto sulla base della sua reputazione.

Prima di tutto, non è certo un segreto che GoDaddy abbia fatto uso di strategie di vendita discutibili. La sua reputazione non proprio eccelsa, dovuta ai suoi tentativi di upselling e a termini di pagamento fuorvianti, genera ancora notevole preoccupazione ai potenziali clienti. Esaminerò tali questioni basandomi sulla mia esperienza personale come cliente di GoDaddy.

In secondo luogo, non è sempre una buona cosa quando un’azienda offre una gamma di prodotti e servizi tanto ampia. Infatti, un’attenzione divisa tra molteplici prodotti può significare una mancanza di focalizzazione. Inoltre, una base di clienti talmente estesa potrebbe implicare un calo di qualità in termini di standard di servizio e assistenza.

Almeno in parte, verificare queste ipotesi è quanto mi ha spinto a redigere questa recensione.

GoDaddy offre una suite completa di servizi di hosting, tra cui:

  • Hosting WordPress
  • Web hosting basato su cPanel
  • Hosting VPS
  • Hosting con server dedicato
  • Hosting per aziende

Per questa recensione di GoDaddy, mi concentrerò sul servizio di hosting WordPress gestito.

Caratteristiche

4.5
godaddy-features1

Una comodità che non va a discapito della funzionalità

GoDaddy fornisce un pratico set di funzioni aggiuntive che ti aiuteranno a gestire un sito web ottimizzato e sicuro a prescindere dal tuo livello di capacità.

Nel complesso, le funzioni di GoDaddy sono eccellenti. Troverai tutto l’essenziale, come i certificati SSL, la registrazione del dominio e la privacy WHOIS, oltre a CDN e strumenti di sicurezza in grado di migliorare le prestazioni del tuo sito.

L’unico inghippo è che molte di queste caratteristiche sono riservate ai piani più costosi o devono essere acquistate separatamente. Insieme ai suoi piani di hosting, GoDaddy offre anche il proprio creatore di siti web, però anche questo con un abbonamento a pagamento.

Hosting aziendale

I piani Business Hosting di GoDaddy combinano le prestazioni e l’infrastruttura sicura di un servizio VPS con una dashboard intuitiva e adatta ai principianti, ricreando un’esperienza simile a quella di un hosting gestito.

Si tratta di un’opzione fantastica, se hai un’attività online in crescita ma non hai il tempo o i soldi da investire in un team dedicato all’IT. Avrai il pieno controllo del tuo sito e del CMS senza alcun grattacapo tecnico relativo all’amministrazione del tuo server.

Migliaia di temi e di plugin per WordPress

Se vuoi creare il tuo sito web in WordPress, GoDaddy ti fornirà più di mille modelli gratuiti. Anche se in termini di estetica e di funzionalità non sono allo stesso livello dei template di qualità premium, sono comunque migliori rispetto alla maggior parte dei modelli gratis per WordPress.

Per iniziare, disponi anche di alcuni utili plugin preinstallati, come WP101 Video Tutorial, Ninja Forms, Contact Widgets, Beaver Builder con funzionalità drag & drop e il servizio di marketing via email di GoDaddy.

Lancio del sito web con un solo clic

Se hai sottoscritto il piano di hosting WordPress almeno di livello Deluxe, avrai accesso a questa funzione, ideale per minimizzare il downtime del tuo sito nel caso ne rinnovassi il design o implementassi nuove funzionalità. Infatti, il tuo sito web resterà online mentre apporti le tue modifiche a una sua copia. Una volta che avrai finito, in men che non si dica potrai lanciare online la versione aggiornata.

Backup giornalieri con ripristino in un clic

GoDaddy esegue automaticamente il backup quotidiano di tutti i siti web, conservandoli per 30 giorni. Nel caso volessi ripristinare un backup, puoi scegliere se ripristinare tanto i file quanto i database oppure solo uno fra questi. Trovi lo strumento di backup e ripristino ben al centro del pannello di gestione del tuo sito web ed è davvero semplice da usare.

Sicurezza del sito

GoDaddy offre una sua personale suite di strumenti per la sicurezza e le prestazioni, che si avvale di tecnologie di aziende come Norton, Sucuri e Spamhaus. Puoi aggiungere i pacchetti di sicurezza separatamente in fase di finalizzazione del tuo acquisto.

Fra le caratteristiche, si trovano un WAF (Web Application Firewall), la scansione e rimozione di malware, la risoluzione automatica di questioni relative alla blacklist di Google, una CDN e la mitigazione avanzata degli attacchi DDoS.

GoDaddy Pro

GoDaddy Pro è una suite di strumenti che agevola gli sviluppatori e i rivenditori nella gestione di molteplici siti web da un’unica dashboard. Ti dà la possibilità di aggiornare i plugin e le funzioni principali per tutti i siti da un unico punto, impostare dei backup automatici, clonare i tuoi siti web, effettuarne la migrazione e persino ottenere le analytics delle visite in tempo reale.

Pro Clients ti permette di gestire siti web o negozi online per conto dei tuoi clienti, anche effettuando acquisti al posto loro. Pro Rewards è il programma di referral e premi di GoDaddy; con i punti accumulati potrai acquistare gli upgrade o pagare per l’hosting del tuo sito.

Facile da usare

4.8
godaddy-hosting-ease-of-use

Un hosting talmente facile e veloce che può usarlo chiunque

GoDaddy rende gli strumenti dalle funzionalità complesse e potenti talmente facili da poter essere implementati anche da un principiante.

Fin dagli albori, GoDaddy è stato in prima linea nel rendere il web più accessibile. Tanto con la registrazione di un dominio quanto col servizio di hosting, GoDaddy ha l’obiettivo di dare a tutti la possibilità di una presenza online.

Pertanto, puoi attenderti un’esperienza molto user-friendly, anche per i principianti. L’interfaccia ben ordinata di GoDaddy crea un ambiente di hosting semplice e intuitivo, in particolare nel caso dell’hosting WordPress.

Procedura di installazione e configurazione guidata di WordPress

Non appena avrai acquistato il tuo pacchetto di hosting, potrai installare WordPress con facilità. GoDaddy ti accompagnerà passo dopo passo tramite una semplice procedura guidata, che ti aiuterà a configurare le impostazioni più importanti per il tuo sito web.

Interfaccia user-friendly

GoDaddy offre una delle dashboard più semplici e user-friendly con cui abbia mai avuto a che fare. L’interfaccia non presenta alcun disordine od opzione inutile tali da confondere o risultare gravosa agli utenti alle prime armi. Le attività di tutti i giorni, come il ripristino dei backup, la modifica o l’aggiunta di domini e l’accesso al tuo sito WordPress, sono ben accessibili e in evidenza.

I servizi di hosting gestito non specifici per WordPress hanno in dotazione il pannello di controllo cPanel, ampiamente considerato il migliore del settore. È probabile che gli utenti più esperti preferiscano questa opzione, poiché dà maggior controllo rispetto all’hosting WordPress gestito.

Lo strumento per la migrazione in un clic

Un’altra funzione estremamente comoda è il tool di GoDaddy per la migrazione automatica dei siti. Non avrai neppure bisogno di contattare il supporto per spostare il tuo sito web. Ti basterà seguire la procedura dalla tua dashboard, fornendo il link del tuo sito WordPress già esistente. Poi, una volta che il team avrà compiuto la migrazione del tuo sito web, GoDaddy ti invierà un’e-mail di conferma.

Creare un account

Iscriversi a GoDaddy è stato molto semplice e veloce; dovrebbe portarti via al massimo cinque minuti. Se ti preoccupano le sue discutibili tattiche di vendita, sappi che l’unica cosa che ho notato è che seleziona automaticamente il periodo di fatturazione più lungo, 36 mesi. Tuttavia, il resto del processo si è rivelato eccezionalmente trasparente, tanto che puoi vedere ben chiare le tue tariffe di rinnovo sotto ogni voce in fattura.

Inoltre, GoDaddy riduce al minimo l’invio di e-mail, e sebbene ci sia un discreto numero di tentativi di upselling, almeno non utilizza trucchetti spudorati come l’autoselezione predefinita di opzioni aggiuntive. Puoi capire bene cosa intendo consultando la mia guida passo passo su come creare un account di GoDaddy.

Collegamento di un dominio e installazione di WordPress

GoDaddy ha compiuto un eccellente lavoro di ottimizzazione di ogni processo relativo all’hosting di un sito web.

Azioni come l’acquisto e l’attivazione di un componente aggiuntivo risultano semplici e rapide. GoDaddy farà la maggior parte del lavoro al posto tuo in background, in particolare quando si tratterà di collegare il tuo dominio e aggiungere la suite di sicurezza del sito web.

Tutto il processo di configurazione del mio account per l’installazione di WordPress e l’aggiunta di una CDN ha richiesto all’incirca mezz’ora. Il semplice acquisto dell’hosting e l’installazione di WordPress, invece, può essere fatto in meno di 15 minuti. Scopri quanto sia facile e veloce leggendo la mia guida completa passo passo.

Performance

4.5

Server altamente stabili e veloci

Nonostante GoDaddy non offra garanzie di uptime eccezionali, le sue prestazioni sono di altissimo livello.

Se c’è una cosa per cui GoDaddy è famoso, è la performance. La sua garanzia di uptime è del 99,9% su quasi tutte le soluzioni di hosting: non è la migliore che io abbia mai visto, ma potrebbe solo darsi che il provider cerchi di tutelarsi, dato che le prestazioni effettive paiono certamente migliori.

A seconda dello strumento di test delle prestazioni che preferisci, i risultati di GoDaddy si posizionano costantemente nel miglior 20% in termini di uptime e 10% in termini di velocità. Negli ultimi 12 mesi, per la maggior parte del tempo si è mantenuto costantemente al di sopra del 99,9% di uptime. Tuttavia, sembra esserci qualche breve interruzione occasionale che può far scendere l’uptime al di sotto di tale valore.

Dal punto di vista dell’utente, tutto ciò non sembra tradursi in problemi di performance significativi. Finora, lavorando con il mio sito WordPress, ho goduto soltanto di tempi di caricamento rapido in qualsiasi attività, che si tratti dell’installazione di temi o della creazione di contenuti.

Comunque, per avere un’opinione imparziale, ho effettuato un test di prestazioni di Sucuri; un test che GoDaddy ha superato con un punteggio di performance A+, come puoi vedere nell’apposito screenshot.

Il tempo di caricamento medio negli Stati Uniti è stato intorno ai 369,2 ms. Tuttavia, ci sono state alcune eccezioni, come Dallas e Los Angeles, che hanno fatto registrare tempi di caricamento superiori ai 600 ms. È abbastanza strano rilevare una discrepanza talmente grande negli Stati Uniti, considerando che San Francisco e Atlanta hanno mostrato tempi molto rapidi, al di sotto dei 200 ms. In India ho ottenuto un tempo di caricamento lento, 1347 ms, ma è un valore abbastanza standard per tale Paese. In generale, le velocità globali di GoDaddy sono migliori della maggior parte dei concorrenti, ma non abbastanza da renderlo uno dei primi cinque provider di hosting.

Assistenza

4.3
godaddy-hosting-support

Un supporto inaffidabile

Sembra che, crescendo, GoDaddy abbia dovuto sostituire alcuni dei dipendenti più competenti dal punto di vista tecnico con dei rappresentanti di assistenza generica. Questo significa che potresti non ottenere sempre una risposta immediata a una domanda tecnica.

Inoltre, a causa della sua popolarità, i tempi di risposta di GoDaddy possono essere molto imprevedibili. Comunque sia, disponi di due canali di supporto immediato: la live chat e il telefono, con linee dedicate per decine di Paesi. Dovrebbero essere entrambi disponibili 24/7, ma purtroppo ho riscontrato che la live chat live non è sempre attiva.

È triste notare che anche il centro assistenza di GoDaddy non è dei migliori; anzi, trovare le informazioni che ti servono può rappresentare una vera e propria sfida. Inoltre, GoDaddy non fornisce alcun supporto via e-mail, cosa alquanto strana.

Come si può notare dagli screenshot riportati più in basso, gli agenti del supporto non sono sempre pronti e sicuri di come procedere, e questo mette in discussione il loro livello di formazione. È qualcosa che si vede spesso, quando il servizio di assistenza viene esternalizzato.

Qualcosa che merita una menzione particolare è il servizio di supporto WP Premium di GoDaddy, realizzato appositamente per i clienti dell’hosting WordPress gestito. Si tratta di un servizio che funziona tramite un sistema di crediti, acquistabili in base a vari piani che includono diverse quantità di crediti disponibili. Tali crediti possono essere utilizzati per richiedere l’aiuto di un agente tanto per questioni amministrative quanto di gestione dell’hosting.

Fra i servizi disponibili in cambio di crediti, la gestione dei temi e dei plugin, le modifiche ai file di configurazione, la gestione del database, la valutazione del tuo sito web in termini di SEO e ulteriori aspetti essenziali di WordPress.

Supporto via live chat

Purtroppo, uno degli aspetti negativi di scegliere un provider di hosting tanto popolare è che ci sono delle ore di punta durante le quali il sistema di assistenza subisce dei ritardi. Per esempio, ecco una volta in cui ho cercato di contattare il supporto il lunedì mattina sul presto:

GoDaddy Hosting

Come puoi vedere, ero il numero 77 in coda per ricevere assistenza, con un tempo di attesa stimato intorno ai 51 minuti. Alla fine, mi ci è voluto anche di più per stabilire un contatto con un agente. Volevo sapere se GoDaddy offriva una CDN o se dovevo acquistarla altrove. L’agente del supporto ha dovuto prendersi un momento per verificare, informandomi poi che GoDaddy la include nel suo pacchetto di sicurezza del sito.

In un’altra occasione, sono stato molto più fortunato, riuscendo a contattare un agente in circa cinque minuti (un tempo comunque maggiore dei 3 minuti stimati). Volevo sapere dove trovare le mie ricevute relative alla fatturazione. Ho apprezzato che, pur conservando ogni formalità, Julien sia stato gentile e mi abbia fornito una risposta puntuale e precisa:

godaddy-supporto2

Dopo ogni sessione di chat, ti sarà sottoposto un sondaggio sulla tua esperienza:

godaddy-supporto3

Supporto telefonico

Come ho detto in precedenza, i termini e condizioni di rimborso di GoDaddy possono lasciare un po’ confusi. Così, per chiarire alcuni punti, ho chiamato il supporto via call center, pensando che sarebbe stato più facile comunicare al telefono piuttosto che tramite la live chat.

Proprio come nel caso della chat, il tempo necessario può variare a seconda dell’affollamento del centro assistenza di GoDaddy. Comunque, di solito ci sono riuscito abbastanza in fretta. In questa occasione, un agente ha risposto al telefono nel giro di dieci secondi dal completamento della richiesta.

Assicurati di avere a portata di mano il tuo ID cliente e il PIN di supporto, in quanto ridurrà il tempo necessario per mettersi in contatto con un agente e renderà tutto il processo più fluido. Sono stato messo in linea con Dimitri.

Ho trovato il supporto telefonico molto simile all’esperienza con la live chat. Dimitri è stato gentile il giusto e mi ha fornito tutte le informazioni richieste.

Non si trattava di una questione particolarmente tecnica, quindi ogni generico rappresentante dell’assistenza sarebbe riuscito a chiarire la situazione. Tuttavia, c’è da considerare che se hai bisogno di fare domande molto tecniche o relative alle politiche aziendali, potresti essere messo in attesa per un tempo compreso fra i cinque e i dieci minuti, mentre l’agente cercherà le informazioni; non proprio l’esperienza ideale.

Anche dopo una telefonata al supporto è previsto un breve sondaggio, che riceverai via e-mail:

godaddy-supporto4

Prezzi

4.3

Tariffe flessibili (ma leggi bene le condizioni)

I prezzi di GoDaddy sono a buon mercato, ma sebbene ci sia una certa trasparenza riguardo alle tariffe di rinnovo, alcune clausole restano ancora abbastanza delicate.

Data la vastità di soluzioni di GoDaddy, dall’hosting WordPress al condiviso, passando per l’hosting VPS e i server dedicati, anche i prezzi si presentano con uno spettro piuttosto ampio. Una nota abbastanza positiva è il fatto che mette a disposizione diversi cicli di fatturazione con tutti i pacchetti di hosting, dall’addebito mensile al triennale. Come di consueto, i termini più estesi presentano un certo sconto.

Quasi tutti i piani prevedono la larghezza di banda illimitata, tuttavia i limiti di spazio di archiviazione (come altri limiti di risorse, nel caso dell’hosting VPS e dei server dedicati) possono essere un tantino bassi per il prezzo richiesto. Faccio un esempio: con il piano di livello iniziale GridLITE di Superb Internet, si ottengono 20GB di spazio a una tariffa inferiore rispetto a quella del piano WordPress Basic di GoDaddy, che offre 10GB di storage.

Tutti i piani offrono un dominio gratuito per il primo anno, a condizione che tu abbia sottoscritto un contratto almeno annuale. Nel caso dell’hosting WordPress, soltanto i piani più costosi includono un certificato SSL gratuito per un anno. Al contrario, tutti i piani di hosting aziendale, di hosting VPS e con server dedicati prevedono il certificato SSL.

GoDaddy attira spesso delle critiche per i suoi molti tentativi di upselling e per il fatto che di solito devi acquistare dei servizi extra, a seconda del piano selezionato. Ad esempio, se scegli uno dei piani più economici, probabilmente dovrai acquistare anche i certificati SSL, le opzioni di sicurezza, i backup, l’e-mail, la privacy del dominio e così via.

Inoltre, le tariffe di rinnovo di GoDaddy possono rivelarsi piuttosto elevate per funzionalità come la casella di posta di Microsoft 365 Outlook, un dominio (con privacy) o i certificati SSL.

Un’altra discutibile tattica di marketing impiegata da GoDaddy è l’invio di un’e-mail se abbandoni il carrello con articoli non acquistati, come puoi vedere dall’immagine qui in basso:

GoDaddy Hosting

Cancellazione e rimborso

Prima di acquistare un prodotto di GoDaddy, dovresti leggerne attentamente la politica di rimborso. I piani mensili (vale a dire tutti i piani di durata inferiore a un anno) offrono l’opzione del rimborso soltanto entro 48 ore dall’acquisto. I piani con fatturazione annuale, invece, hanno una garanzia soddisfatti o rimborsati standard, ossia 30 giorni.

Lo stesso vale per molti altri prodotti di GoDaddy, come i servizi SEO o di gestione dei social media.

Un’altra clausola comune da conoscere è che spesso non si ha più diritto a un rimborso, nel caso di violazione di determinate condizioni. Per esempio, nel caso rimuovessi un malware manualmente, perderesti il rimborso sull’opzione di sicurezza del sito web.

Il processo di rimborso non è di per sé fra i più agevoli, in quanto è necessario contattare l’assistenza. Mi ha portato via un po’ di tempo, dato che prima i rappresentanti hanno dovuto controllare le politiche della loro azienda, cosa che mi ha suscitato certi dubbi riguardo alla loro formazione. Anche se GoDaddy avverte che potrebbero volerci fino a dieci giorni per processare un rimborso, nel mio caso è stato effettuato nel giro di due giorni.

Puoi leggere tutta la mia esperienza con la procedura di cancellazione e rimborso in questa guida dettagliata.

Web Hosting

Pianifica un nome
Memoria
Larghezza di banda
Numero di siti
Prezzo
106 GB
Unlimited
Unlimited
$3.99
Unlimited
Unlimited
Unlimited
$4.99
Unlimited
Unlimited
Unlimited
$7.99
60 GB
Unlimited
Unlimited
$19.99
120 GB
Unlimited
Unlimited
$29.99
240 GB
Unlimited
Unlimited
$39.105
Pianifica un nome
Memoria
Larghezza di banda
Numero di siti
Prezzo
106 GB
Unlimited
Unlimited
$3.99
Unlimited
Unlimited
Unlimited
$4.99
Unlimited
Unlimited
Unlimited
$7.99
60 GB
Unlimited
Unlimited
$19.99
120 GB
Unlimited
Unlimited
$29.99
240 GB
Unlimited
Unlimited
$39.105
Più dettagli

Hosting VPS

Pianifica un nome
Memoria
CPU
RAM
Prezzo
46 GB
-
7 GB
$19.99
60 GB
-
2 GB
$22.99
120 GB
-
4 GB
$29.99
240 GB
-
8 GB
$39.99
40 GB
-
2 GB
$29.99
90 GB
-
3 GB
$34.99
120 GB
-
4 GB
$39.99
240 GB
-
8 GB
$49.105
Pianifica un nome
Memoria
CPU
RAM
Prezzo
46 GB
-
7 GB
$19.99
60 GB
-
2 GB
$22.99
120 GB
-
4 GB
$29.99
240 GB
-
8 GB
$39.99
40 GB
-
2 GB
$29.99
90 GB
-
3 GB
$34.99
120 GB
-
4 GB
$39.99
240 GB
-
8 GB
$49.105
Più dettagli

Server Dedicato

Pianifica un nome
Memoria
CPU
RAM
Prezzo
1006 GB
10 x 3.10GHz
10 GB
$79.99
1.5 TB
4 x 3.10GHz
8 GB
$119.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
16 GB
$139.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
32 GB
$149.99
1000 GB
4 x 3.10GHz
4 GB
$109.99
1.5 TB
4 x 3.10GHz
8 GB
$149.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
16 GB
$169.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
32 GB
$179.105
Pianifica un nome
Memoria
CPU
RAM
Prezzo
1006 GB
10 x 3.10GHz
10 GB
$79.99
1.5 TB
4 x 3.10GHz
8 GB
$119.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
16 GB
$139.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
32 GB
$149.99
1000 GB
4 x 3.10GHz
4 GB
$109.99
1.5 TB
4 x 3.10GHz
8 GB
$149.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
16 GB
$169.99
1.95 TB
4 x 3.10GHz
32 GB
$179.105
Più dettagli

Hosting Cloud

Pianifica un nome
Memoria
Larghezza di banda
CPU
RAM
Prezzo
26 GB
Unlimited
7 core
518 MB
$5.00
30 GB
Unlimited
1 core
1 GB
$10.00
40 GB
Unlimited
2 cores
2 GB
$20.00
60 GB
Unlimited
2 cores
4 GB
$40.00
80 GB
Unlimited
4 cores
8 GB
$80.06
Pianifica un nome
Memoria
Larghezza di banda
CPU
RAM
Prezzo
26 GB
Unlimited
7 core
518 MB
$5.00
30 GB
Unlimited
1 core
1 GB
$10.00
40 GB
Unlimited
2 cores
2 GB
$20.00
60 GB
Unlimited
2 cores
4 GB
$40.00
80 GB
Unlimited
4 cores
8 GB
$80.06
Più dettagli
Quando si acquista un qualsiasi servizio di hosting da GoDaddy Hosting, è incluso un dominio gratis

Recensioni degli utenti

Filter by
Servizio
  • Choose servise
    • All
    • Web Hosting
    • Economy
    • Deluxe
    • Ultimate
    • Prime
    • Premium
    • Enterprise
    • Hosting VPS
    • Economy
    • Value
    • Deluxe
    • Ultimate
    • Economy
    • Value
    • Deluxe
    • Ultimate
    • Server Dedicato
    • Economy
    • Value
    • Deluxe
    • Ultimate
    • Economy
    • Value
    • Deluxe
    • Ultimate
    • Hosting Cloud
    • 26 GB
    • 30 GB
    • 40 GB
    • 60 GB
    • 80 GB
Lingua
  • Scegli lingua recensione
    • English (1)
    • Deutsch (1)
    • Français (1)
    • Suomi (1)
    • ไทย (1)
Ordina per
  • Più recente
  • Più recente
  • Più vecchio
  • Migliore
  • Peggiore
Scrivi una recensione
Rispondi alla recensione
Reply
Visita GoDaddy Hosting
it
Errore
onClick="trackClickout('event', 'clickout', 'Vendor Page - Visit User Reviews', 'godaddy-hosting', this, true);"
4
charan
Stati Uniti
4
GoDaddy Hosting Review

All my blogs are with godaddy windows hosting, recently i purchased a new hosting plan. Got a free domain with big discount on economy hosting. my suggestion is need to add more features, like others hosting companies are offering.

Risultato finale di GoDaddy Hosting

Un servizio di hosting adatto a privati e rivenditori agli inizi

Nonostante alcune note stonate in termini di assistenza e tariffe, GoDaddy offre un’esperienza di hosting di siti web facile e indolore.

GoDaddy è prima di tutto un provider rivolto a chi si avvicina alla scena dell’hosting o a chi vuole un’esperienza di hosting molto semplice. Comunque, fornisce anche alcune funzionalità avanzate in grado di soddisfare i clienti con esigenze più complesse. Tutti i servizi e le funzioni di GoDaddy sono facili da acquistare e configurare; è tutto accessibile tramite un’interfaccia intuitiva e ordinata.

Non ci sono soltanto buone notizie, però. Fra le lamentele più frequenti rivolte a GoDaddy, le complicate politiche di rimborso e i molti tentativi di upselling. Questo significa che potresti finire per pagare qualcosa in più per la comodità offerta dalla sua piattaforma.

Dunque, a prescindere che GoDaddy sia il servizio di hosting giusto per te o meno, dovrai leggere attentamente ogni carattere in piccolo, in particolare quelle condizioni che potrebbero portarti a pagare per un lungo periodo. Se alla fine decidi comunque di affidarti a GoDaddy, allora noterai che è certamente un servizio ben curato e molto facile da usare.

Hendrik Human
Hendrik Human
Ciao, sono Hendrik, il tuo guru del web. Le uniche due cose che devi sapere su di me sono: mi piace creare siti web e amo scrivere su come farli. Ecco perché sono qui: per aiutarti a farlo in maniera facile e divertente.
28857
© 2019 WebsitePlanet.com. Tutti i diritti riservati.