Il nostro lavoro di ricerca indipendente e le nostre recensioni imparziali sono in certa misura supportate dalle commissioni ricevute quando un utente fa acquisti attraverso il nostro sito web.

RECENSIONI E OPINIONI DI ESPERTI Freelancer.com

Max Anderson
Max Anderson
Esperto di lavori freelance

Con oltre 25 milioni di utenti registrati e 12 milioni di progetti completati, Freelancer.com è un gigante nel panorama del lavoro freelance. Ultimamente, però, ha avuto problemi con spam, profili fake e lavori di bassa qualità. Se stai cercando un freelancer ti head over to Fiverr, dove potrai ingaggiare una persona a partire da soli $5.

Panoramica

Freelancer.com

Più grande non significa migliore

Freelancer è senza dubbio uno dei più grandi siti web per freelancer disponibili, e nel corso degli anni ha riunito milioni di membri.

Oltre all’ampia base di utenti, la piattaforma presenta un problema ancora più grande che è stato la causa principale del calo di popolarità di Freelancer: ovviamente mi riferisco alla grande quantità di post spam e candidati fasulli che la piattaforma sembra attirare senza avere alcun controllo sul fenomeno.

Se non vuoi perdere tempo con lo spam, sarai lieto di sapere che esiste un’ottima alternativa: noi ti consigliamo Fiverr, dove potrai trovare un’ampia varietà di freelancer in grado di svolgere praticamente ogni tipo di lavoro. La parte migliore è che i prezzi sono incredibilmente bassi: su Fiverr potrai ingaggiare un professionista a partire da soli $5.

Modelli

3.0
freelancer-templates

Quando la quantità supera la qualità

Freelancer afferma di avere un database di oltre 7 milioni di utenti, il che è una cifra sconcertante per non dire altro. Se questo all’inizio era un grande punto a favore, nel corso degli anni la mancanza di controllo ha fatto sì che Freelancer abbia al suo interno molti spam, e questo è un problema serio per l’azienda. Il vecchio detto sulla “qualità più che quantità” non rispecchia quanto avviene qui, in quanto puoi perderti in un campo minato di post di bassa qualità e tonnellate di candidati inesperti che fanno offerte per eseguire il tuo lavoro. Se sei felice di ricevere centinaia di candidati a prezzi incredibilmente bassi, allora sarai affascinato da Freelancer, ma per coloro che sono alla ricerca di una visione più chiara, Freelancer si rivela certamente un problema.

Qui puoi trovare liberi professionisti e datori di lavoro provenienti da tutto il mondo, ma l’attuale invasione asiatica sul mercato freelance ha inondato in misura maggiore proprio Freelancer. La maggior parte degli iscritti attivi del sito proviene da India, Cina e Filippine, insieme a specialisti più qualificati e affidabili dell’Europa orientale, che accettano anche di lavorare a costi inferiori al livello minimo di sopravvivenza.

L’altro 10% sono i pochi e altamente qualificati professionisti del Vecchio Mondo e degli Stati Uniti che lavorano con Freelancer fin dai primi giorni e che non sono disposti a lasciar affandonare la nave. Pur avendo un conto premium di livello più alto e tutti i possibili badge disponibili su Freelancer, nella maggior parte dei casi non vengono scelti dai datori di lavoro i quali preferiscono assumere lavoratori meno costosi e con meno esperienza. Le truffe e le frodi sono diventate un’altra piaga di freelance attualmente. Se assumi un freelancer abbastanza buono, assicurati di avere uno sviluppatore senior o un editor in grado di apportare quei miglioramenti quasi inevitabili.Esplora i template di Freelancer.com

Caratteristiche

3.0
freelancer-features

Hanno inventato tutte queste funzionalit

Si può essere d’accordo o in disaccordo con il set di funzionalità e le politiche disponibili su Freelancer, ma è difficile scrollarsi di dosso il fatto che Freelancer sia il sito web che ha effettivamente inventato le modalità di altre piattaforme di lavoro simili. Nonostante le tonnellate di spam e gli offerenti spesso inadeguati, Freelancer continua ad affascinare i concorrenti meno esperti di business.

Vari badge, livelli e complicati sistemi XP utilizzati per il ranking sono tutte cose di loro invenzione, che altri siti web di freelancing hanno adottato e migliorato per superare alla fine il modello di Frelancer.com.Consulta l’elenco completo delle funzionalità

Semplicità d’uso

3.0
freelancer-ease-of-use

Un labirinto di pulsanti e funzioni

La navigazione di Freelancer potrebbe sembrare un po’ complicata a un utente alle prime armi, ma in realtà tutto è molto intuitivo e, diciamocelo, date le molte funzioni che Freelancer deve fornire ai suoi clienti, non avrebbero potuto esserci meno menu e pulsanti. La procedura di registrazione è semplice e potresti anche saltarla accedendo tramite il tuo account Facebook. Puoi registrarti come libero professionista in cerca di lavoro, come cliente in cerca di servizi o ottenere un account che ti permetta di eseguire entrambe queste funzioni.

Una volta entrato, ti verrà richiesto di completare il profilo, di aggiungere un portfolio e di svolgere altre attività che metteranno in risalto il tuo profilo e risulteranno utili ed efficaci ad attrarre i potenziali clienti.

Come cliente, ti ritroverai tonnellate di offerte per ogni annuncio di lavoro, ma ricorda che una parte importante di tali applicazioni è automatizzata e generata da copioni. Questo viene fatto da agenzie di freelance schiavisti, che pubblicano come professionisti individuali e che promettono di fare il lavoro a un prezzo strepitoso. E in effetti lo faranno, ma il lavoro risultante, creato da lavoratori estremamente sottopagati, sarà di scarsa qualità.Scopri se Freelancer.com è adatto a te

Assistenza

3.0
Freelancer.com

L’assistenza è online, ma non esattamente

Freelancer fornisce un’assistenza tramite live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma in realtà questo non si rivela uno strumento valido per la risoluzione dei problemi, in quanto l’operatore assegnato può risultare facilmente “assente” nella chat. Tuttavia, puoi sempre fare ricorso alle FAQ, che sono un’ottima sezione di assistenza, scrivere un’email o inviare un ticket.

  • Assistenza email
  • Assistenza limitata tramite live chat
  • FAQ esauriente
  • Nessuna assistenza telefonica

Prezzi

3.0

Cinquanta dollari per cosa?!

Freelancer – nonostante la sua politica estrema succhia-soldi – non sta realizzando denaro sulle transazioni monetarie tra datori di lavoro e freelance dopo un lavoro ben fatto. Freelancer.com è totalmente indifferente – per non dire “ignaro” – riguardo la tua attività sul sito, a patto che tu lo alimenti con i tuoi soldi per acquisire nuovi livelli e posizionarti sempre più in alto nelle liste dei freelance. Tuttavia, a differenza di iFreelance, che si prende il tuo canone mensile e poi ti abbandona al tuo destino, Freelancer.com non dimentica di prendersi una parte dei tuoi guadagni. L’unica cosa che giustifica tutto questo e l’altissimo costo del conto premium è che puoi risparmiare un sacco di soldi con la forza lavoro a basso costo tramite Freelancer.

Inizialmente, puoi aprire un account totalmente gratuito, ma devi poi pagare per sbloccare più opzioni e ridurre le commissioni di transazione. I test disponibili per i freelance sono tutti prezzati $5 e più. Puoi pagare per pubblicare il tuo annuncio o per posizionare la tua offerta al primo posto, o cose simili.

Ci sono varie modalità per pagare e prelevare denaro da Freelancer. Puoi utilizzare una carta di credito verificata, l’account PayPal, Skrill o Moneybookers per depositare o prelevare fondi.

Il meccanismo di protezione dei pagamenti consente ai freelance di chiedere un pagamento anticipato e al cliente di richiedere in cambio la completa soddisfazione. C’è un’intera sezione sul sito, dedicata alla risoluzione delle controversie tra freelance e clienti.

Il periodo di prova gratuito di 1 mese consente sia ai freelancer che ai clienti di provarlo senza pagare le tariffe dei servizi, ma ovviamente, ciò non significa che devi lavorare gratis. Inoltre, bisogna sempre pagare i freelancer ingaggiati.

Confronto

Come Freelancer.com si confronta con la concorrenza?

FiverrConfronta 4.7 Confronta
GuruConfronta 4.4 Confronta
Freelancer.comConfronta 3.0 Confronta
PeoplePerHourConfronta 3.0 Confronta

Recensioni degli utenti

Sulla base di 110 recensioni in 10 lingue
1.6
Scrivi una recensione
Lingua
  • English (80)
  • Español (8)
  • Deutsch (2)
  • Français (2)
  • العربية (2)
  • Suomi (2)
  • Italiano (1)
  • Português (1)
  • Русский (11)
  • 简体中文 (1)
Ordina per
Più recente
  • Più recente
  • Più vecchio
  • Migliore
  • Peggiore
Rispondi alla recensione
Rispondi
Visita Freelancer.com
reply
it
Errore
onClick="trackClickout('event', 'clickout', 'Vendor Page - Visit User Reviews', 'freelancer.com', this, true);"
View 1 reply
Visualizza %d risposte
1.0
Dorian Rainelli
Italia
20 Maggio 2020
Freelancer la truffa

Una volta che ho collegato i pagamenti automatici con Paypal sono stato fregato. Loro non lo dicono chiaramente ma qualsiasi cosa fai portano via soldi a tutti. E anche se apri un progetto e non concludi con il Freelancer loro portano via soldi ad entrambi.Attenzione a quello che premete in quel sito!!! Sono dei ladri! E se fai qualcosa per sbaglio (perche hanno una UX orrenda) i soldi non li rendono!Se vuoi usare freelancer vai a leggere tutti i Termini e Condizioni!Qualsiasi cosa fai anche pubblicare un progetto che potrebbe sembrare gratuito... non lo è via 20-30-40 €Se il freelancer non accetta il progetto entro circa 30 ore il progetto viene chiuso in automatico e sia il cliente che il lavoratore freelancer ricevono un addebito salato! Senza neanche aver iniziato a lavorare!Ladri! Ladri Ladri!!

Risultato finale di Freelancer.com

Freelancer era, ed è ancora, un gigante nel mercato del freelancing virtuale. Il sito è eccellente, ma un po’ troppo avaro quando si parla di fornire funzionalità gratuite o promozione del proprio profilo. L’attenzione e la pubblicizzazione sfrenata hanno giocato a Freelancer un brutto scherzo: è diventato il sito più famoso e popolato, ma proprio questa fama ha abbassato il suo valore reale per i clienti. In ogni caso, fino a quando ci saranno persone disposte a fare il minimo indispensabile per avere dei profili attraenti, Freelancer continuerà ad essere uno dei siti per freelancer più importanti del settore. Se stai cercando un freelancer noi ti raccomandiamo Fiverr: qui troverai un sacco di freelancer a costi veramente convenienti.

PRO

  • Grande quantità di freelancer qualificati ed economici
  • Diversi sistemi di pagamento disponibili
  • Assistenza tecnica affidabile

CONTRO

  • Troppi freelancer alle prime armi senza esperienza
  • Tantissimi lavori e pubblicazioni spam
  • Fa pagare per ogni funzionalità
  • Potresti dover ingaggiare uno sviluppatore o un editor che controlli la qualità del lavoro ottenuto
Max Anderson
Max Anderson
Max è un Product Architect e Data Scientist. Insegna HTML, CSS e JS a giovani sviluppatori web e ha scritto alcune delle prime guide sullo sviluppo di app per dispositivi mobili per Android e iOS.

Freelancer.com Alternative

66185