1. Website Planet
  2. >
  3. Blog
  4. >
  5. Come Connettere un Dominio ed Installare WordPress su SiteGround

Come Connettere un Dominio ed Installare WordPress su SiteGround

Hendrik Human
Hendrik Human
12 Agosto 2019
50

SiteGround non è in circolazione da molto, ma è diventato un host molto famoso ed attraente per diversi tipi di clienti.

In questo articolo ti farò vedere come installare WordPress sul tuo account di hosting su SiteGround, e come connettere il tuo dominio.

Se ancora non ti sei iscritto a SiteGround, e stai cercando delle informazioni approfondite per prendere una decisione, leggi la mia recensione dell’esperto.

 

Come Installare WordPress su SiteGround

La prima volta che accederai a SiteGround potrai ricorrere a questo utile setup wizard. Se non vuoi subito impostare il tuo primo sito web WordPress, potrai saltare il procedimento rimandandolo al tuo prossimo login, cliccando il link in fondo alla pagina.

Puoi scegliere se avviare un nuovo sito, trasferire un sito web già esistente, o impostare WordPress manualmente.

Prima di tutto, ti farò vedere come installare e impostare WordPress con il wizard:

Come Connettere un Dominio ed Installare WordPress su SiteGround

Una volta selezionato ‘Start a new website’ potrai scegliere quale CMS (Content Management System-Sistema di Gestione dei Contenuti) vorresti installare:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image2

Seleziona WordPress. Ora, dovrai inserire alcune informazioni di base che ti serviranno più tardi per accedere al tuo account di amministratore. Quando hai finito, clicca ‘Confirm’.

Sulla pagina di conferma dovrai anche confermare se desideri o meno SG Site Scanner.

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image3

Dopo aver cliccato il pulsante ‘Confirm’, accetta i Termini e le Condizioni (sarebbe sempre meglio leggerli prima di accettarli) e clicca su ‘Complete Setup’. Ciò avvierà l’installazione di WordPress (e di SG Site Scanner, se lo hai selezionato).

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image4

Una volta finito, vedrai questo messaggio. La mia installazione ha richiesto solo qualche secondo, quindi non dovresti aspettare a lungo.

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image5

Clicca ‘Proceed to Customer Area’.

Benvenuto sul tuo dashboard:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image6

Riceverai anche una e-mail con la conferma che il tuo sito web WordPress è stato creato:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image7

Ora puoi accedere al tuo sito web WordPress cliccando ‘My Accounts’ sul dashboard:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image8

Sotto ‘Installations’ vedrai un link al tuo sito WordPress. Clicca sul link per andare al front-end del tuo sito web, o clicca sul pulsante ‘Go to Admin Panel’ per andare al tuo dashboard di amministratore WordPress.

La prima volta che affronterai questi passaggi, ti attenderà un setup wizard:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image9

Clicca ‘Start Now’.

Il primo passaggio è la scelta di un tema da una lista già pronta:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image10

Se il template è collegato ad un dato strumento di costruzione di sito web, come Elementor, il plugin verrà installato automaticamente per te, in modo che tu possa conservare il contenuto demo. Se non vuoi il plugin, clicca il pulsante arancione ‘Selected’.

Ricorda che se dovessi scegliere di non installare il plugin, potresti ritrovarti con un template vuoto senza testi o immagini:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image11

Nella prossima schermata potrai scegliere di installare automaticamente alcuni plugin utili sul tuo sito web. Otterrai la versione gratuita dei plugin che selezionerai.

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image12

Nel passaggio finale, potrai scegliere di installare automaticamente alcuni plugin per il marketing:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image13

Una volta che cliccherai ‘Complete’, SiteGround dovrà installare il tutto in base alle tue scelte. Io ho scelto tutti i plugin, tanto per fare una prova, e sono rimasto colpito dal fatto che l’installazione ha richiesto solo una trentina di secondi:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image14

Una volta terminato, ti verrà mostrato il messaggi sotto, e potrai cliccare su ‘View Site’ per vedere l’aspetto che ha per un visitatore, o su ‘Go To Dashboard’ per tornare al backend dell’amministatore:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image15

Se hai già usato WordPress, noterai che l’aspetto è un po’ diverso dal dashboard standard: ciò è per via del plugin SG Optimizer, che connette il tuo sito web WordPress alle funzioni di ottimizzazione e gestione per WordPressi di SiteGround.

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image16

Nota che SiteGround creerà e pubblicherà in automatico due post sul tuo sito web WordPress:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image17

Nonostante ciò possa sembrarti inoffensivo, questi post saranno visibili sul tuo sito web: chiunque lo visiti, li troverà sul tuo blog.

Nono sono un grande fan di questa pratica. Senz’altro non vorrai che questi post promozionali siano lì sul tuo blog, per ovvi motivi. Inoltre, essi potrebbero anche influenzare la tua valutazione nei motori di ricerca, visto che le pagine contengono delle esatte corrispondenze a dei testi ancora. Assicurati di eliminare queste due pagine il prima possibile.

Connettere il Tuo Dominio su SiteGround

Troverai informazioni su come indicare i tuoi nameserver a SiteGround in una delle e-mail di benvenuto:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image18

C’è anche il link ad un tutorial, ma esso compre soprattutto come gestire l’e-mail associata al tuo dominio. SiteGround non fornisce dei tutorial specifici su come cambiare le tue impostazioni DNS con registri specifici, come GoDaddy.

A parte la documentazione, questo è un procedimento piuttosto comodo. Tutto ciò che devi fare è modificare i tuoi nameserver nel tuo registro nei nameserver forniti da SiteGround nell’e-mail. Loro si occuperanno del resto.

SiteGround, inoltre, rende molto facile il trasferimento del tuo dominio sui loro server, e la documentazione è molto più semplice da seguire.

Vai all’etichetta ‘Services’ sul tuo dashboard:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image19

Quindi scendi fino alla sezione ‘Order Extras’ e clicca su ‘Get’, accanto a ‘Domain Transfer’:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image20

Ciò ti porterà alla pagina di Trasferimento del Dominio qui sotto. Nota che trasferire il tuo dominio su SiteGround prevede un costo una-tantum, se hai optato il piano StartUp. Rinnovare il tuo dominio sarà invece gratuito per l’anno successivo, e per un anno otterrai anche la privacy gratuita per il tuo dominio:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image21

Quando cliccherai su ‘Check Domain Status’, SiteGround avvierà il trasferimento del tuo dominio. Verrai informato di eventuali cambiamenti nello status.

Dopodiché, tutto ciò che dovrai fare sarà inserire il codice EPP associato al tuo dominio (questo ti viene fornito dal tuo registro) in modo da verificare la tua proprietà del dominio. Se non sei sicuro di come farlo, troverai dei chiarimenti nella documentazione.

Impostare un Certificato SSL e CDN

SiteGround non attiva automaticamente il tuo certificato SSL o CDN. Dovrai impostare entrambi manualmente tramite cPanel.

La buona notizia è che lo staff di assistenza di SiteGround imposterà il tuo certificato SSL e si assicurerà che i due servizi funzionino bene per te. La cattiva notizia è che questo procedimento è piuttosto lungo, e fare tutto con l’aiuto di un agente di assistenza mi ha richiesto all’incirca 30 minuti.

Prima di tutto, per accedere al tuo dashboard cPanel dovrai andare all’etichetta ‘My Accounts’ e cliccare sul pulsante ‘Go To cPanel’:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image22

Ti verrà mostrato questo messaggio pop-up, nel quale ti viene chiesto se vuoi accedere a cPanel in modo sicuro o meno. Quale scelta tu faccia non è particolarmente importante, ma è comunque meglio accedervi in modo sicuro:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image23

Una volta che avrai cliccato su ‘Proceed’, cPanel verrà aperto sul tuo dashboard.

Per accedere a CloudFlare, scendi fino alla sezione ‘Site Improvement Tools’ e clicca sull’icona CloudFlare:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image24

In tal modo si aprirà il tuo pannello di gestione CloudFlare:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image25

Se cliccherai il pulsante ‘Activate PLUS’ potrai acquistare un piano CloudFlare premium:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image26

Il pulsante ‘Activate Free’ attiverà la versione gratuita inclusa nel tuo hosting con SiteGround. Nella finestra pop-up dovrai inserire un indirizzo e-mail, poi potrai semplicemente cliccare su ‘Proceed’:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image27

Si aprirà un altro pop-up, che ti avviserà che il tuo sito web deve essere accessibile utilizzando ‘www’ in modo che possa funzionare. Non preoccuparti: anche se non funziona, CloudFlare e SiteGround lo configureranno nel modo corretto in automatico per te:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image28

Se è andato tutto bene ora CloudFlare sarà attivo, e l’opzione per attivarlo sarà cambiata in ‘Manage’:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image34

 

Riceverai anche le seguenti e-mail:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image29

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image30

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image31

Queste e-mail di benvenuto ti permetteranno di impostare una password per il tuo account CloudFlare.

Dovresti ricordarti che se ora andrai ad attivare il tuo SSL, il tuo sito web potrebbe non funzionare fino a quando il certificato SSL non avrà terminato la propagazione. Il mio agente di supporto mi ha avvisato del fatto che questa procedura potrebbe richiedere anche un giorno, ma nel mio caso ci sono voluti meno di dieci minuti.

Se nel tuo caso fosse necessario più tempo, potrai mettere in pausa il tuo CDN CloudFlare accedendo al tuo account sul sito web CloudFlare.

Anche se è stato un agente di assistenza ad installare il mio certificato SSL per me, ti farò vedere come si fa. Cerca nel tuo cPanel l’icona ‘Let’s Encrypt’ sotto ‘Security’:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image32

Assicurati che nel menù a tendina sia selezionato il dominio corretto, poi clicca sul grande pulsante ‘Install’:

How to Connect a Domain and Install WordPress on SiteGround-image33

Ora hai finalmente un sito web WordPress completamente funzionante, completo di CDN ed accesso sicuro HTTPS.

Setup di Sito Web Dai Tempi Lunghi Non Adatto a Utenti Senza Esperienza

Ho utilizzato degli host che rendevano decisamente più facile il setup del mio sito web. Nel complesso, ci ho messo poco più di un’ora ad installare il mio sito web WordPress, connettere il mio dominio, impostare un CDN ed installare il mio certificato SSL. Relativamente parlando, questo tempo è piuttosto lungo.

Ciò è principalmente perché devi installare tu il tuo sito web WordPress, connettere il tuo dominio, impostare il tuo CDN ed installare il tuo certificato SSL. La maggior parte degli host si occupano per te di uno o più di questi compiti. Infatti, è piuttosto raro ormai che debba essere tu ad installare manualmente il tuo certificato SSL.

Certo, gli utenti con esperienza sapranno che devono occuparsi di questi aspetti, ma molti clienti senza esperienza potrebbero non capire che il loro certificato SLL non è stato ancora installato, se non molto tempo dopo.

Non esistono solo aspetti negativi, però. A favore di SiteGround, va detto che impostare CloudFlare ed il tuo certificato SSL necessita solo di pochi click una volta che li avrai trovati su cPanel.

Un altro punto a favore è che puoi utilizzare lo startup wizard per installare il CMS da te scelto, e non solo WordPress. Se vuoi installare una soluzione per l’e-commerce, troverai questo dettaglio particolarmente utile, visto che da solo questa attività potrebbe risultare complicata.

Inmotion offre un’esperienza di hosting di cPanel simile, ma con dei documenti molto più approfonditi per guidare i nuovi utenti.

Se stai cercando qualcosa di diverso che preveda l’utilizzo di un pannello di gestione personalizzato, allora ti suggerisco Flywheel.

Per scoprire se SiteGround è l’host giusto per te, leggi la mia recensione completa.

50 applausi
Applaudi il post se lo hai trovato utile!

Hai qualche commento da fare?

0 su almeno 100 caratteri
Pflichtfeld Maximal length of comment is equal 80000 chars La lunghezza minima del commento è di 100 caratteri

Controlliamo tutti i commenti degli utenti nel giro di 48 ore, per assicurarci che provengano da persone reali come te. Siamo lieti che questo articolo ti sia stato utile e apprezzeremmo davvero se spargessi in giro la voce.

Condividi subito questo post con amici e colleghi:

We check all comments within 48 hours to make sure they're from real users like you. In the meantime, you can share your comment with others to let more people know what you think.

Una volta al mese riceverai interessanti suggerimenti, trucchi e consigli dettagliati per migliorare le prestazioni del tuo sito web e raggiungere i tuoi obiettivi di digital marketing!

Sono davvero felice che ti piaccia!

Condividi con i tuoi amici!

© 2019 WebsitePlanet.com. Tutti i diritti riservati.