1. WebsitePlanet
  2. >
  3. Blog
  4. >
  5. SiteGround vs Hostwinds: una sfida equilibrata [2021]

SiteGround vs Hostwinds: una sfida equilibrata [2021]

Mark Holden Mark Holden

Questa battaglia fra SiteGround e Hostwinds non è affatto una sfida a senso unico. Entrambi i provider coprono un ampio spettro di servizi di hosting e vantano una vasta clientela in tutto il mondo.

Quale dei due è il migliore?

Hostwinds potrebbe essere più economico e veloce rispetto a SiteGround, tuttavia SiteGround è molto più semplice da utilizzare e offre un’ampia gamma di funzionalità. Quando ho testato SiteGround e Hostwinds in base a cinque parametri fondamentali, SiteGround è risultato vincitore in tre categorie.

Fai clic qui per visualizzare le ultime offerte di SiteGround oppure continua a leggere per scoprire cosa ha reso SiteGround il vincitore di questo confronto.

1. Piani di abbonamento e prezzi

Hostwinds offre dei piani condivisi di hosting più economici rispetto a SiteGround

SiteGround offre un hosting condiviso, un cloud, un programma per rivenditori di hosting, un hosting WordPress gestito, un hosting WooCommerce e server dedicati. Anche Hostwinds offre hosting condiviso, cloud, un programma per rivenditori di hosting e hosting con server dedicati, ma non prevede l’hosting WordPress.

Con SiteGround, per l’hosting condiviso, puoi scegliere di pagare a cadenza mensile, annuale, biennale o triennale. Con Hostwinds, hai la possibilità di scegliere un abbonamento mensile, trimestrale, semestrale, annuale, biennale o triennale. Ovviamente, i costi si riducono in caso di abbonamento a  lungo termine.

Quando si acquista un qualsiasi servizio di hosting da Hostwinds, è incluso un dominio gratis

SiteGround dispone di tre pacchetti di hosting condiviso, mentre Hostwinds presenta tre piani di hosting condiviso personali e tre aziendali. Sebbene Hostwinds non sia l’host più economico e abbia prezzi elevati per il rinnovo dei pacchetti, offre prezzi più accessibili (anche senza sconti) rispetto a SiteGround.

Hostwinds fornisce anche un nome di dominio gratuito con i suoi piani, mentre SiteGround non prevede tale possibilità.

Con SiteGround, puoi sfruttare una garanzia di rimborso a 30 giorni, mentre Hostwinds possiede una politica di rimborso leggermente complessa. Puoi sfruttare una garanzia di rimborso a 48 ore, 14 giorni o 30 giorni, a seconda del periodo di abbonamento.

Entrambi gli host sono dotati di migrazione gratuita dei siti web, ad eccezione del piano di hosting condiviso più piccolo di SiteGround.

Chi è il vincitore? Hostwinds. Rispetto a SiteGround, Hostwinds offre prezzi più accessibili per gli utenti attenti al budget e un nome di dominio gratuito.

2. Funzionalità

Con SiteGround ottieni più funzionalità premium di hosting condiviso

Grazie a SiteGround, hai la possibilità di ospitare da 1 a un numero illimitato di siti web e ottenere uno spazio di archiviazione SSD da 10 a 40 GB, da 10.000 a 100.000 visitatori mensili, account di posta elettronici illimitati, database illimitati e WordPress gestito.

SiteGround prevede anche backup giornalieri gratuiti, un certificato SSL gratuito, il programma gratuito Weebly per la creazione di siti e una CDN gratuita con tutti i suoi piani di hosting condiviso.

I piani GrowBig e GoGeek sono dotati di caching per incrementare la velocità, prevedono lo staging del sito e viene offerta la possibilità di aggiungere collaboratori al tuo sito web (che avranno degli account propri su SiteGround). Il piano GoGeek include anche White-Label Clients gratuito, l’accesso a più risorse del server, Git preinstallato e assistenza prioritaria.

Hostwinds offre senza alcun limite uno spazio di archiviazione SSD, larghezza di banda, account di posta elettronica, database e da 1 fino a un numero illimitato di siti web ospitati. Oltre a ciò anche un certificato SSL gratuito, il programma gratuito Weebly per la creazione di siti, backup notturni e una CDN gratuita.

Hostwinds utilizza cPanel, che può essere visualizzato in più lingue, tra cui in italiano, mentre SiteGround non prevede più tale possibilità. Quest’ultimo ha sviluppato un pannello di controllo chiamato SiteTools, che è persino più semplice da utilizzare rispetto a cPanel ed è disponibile anche in italiano.

Utilizza la seguente tabella di confronto diretto per conoscere altre differenze di funzionalità tra SiteGround e Hostwinds:

Tipi di hosting
Condiviso, hosting WordPress, WooCommerce, cloud, programma per rivenditori di hosting, server dedicati
Condiviso, programma per rivenditori di hosting, hosting White Label, VPS gestito (Linux e Windows), VPS non gestito (Linux e Windows), cloud, server dedicati
Dominio gratuito
Certificato SSL gratuito
Spazio su disco
Da 10 a 120 GB
30 GB – Illimitato
Larghezza di banda
Illimitata
1 TB – Illimitata
Backup automatici
Giornalieri
Giornalieri
Pannello di controllo
SiteTools (disponibile in italiano)
SiteTools (disponibile in italiano)
Account di posta elettronica
Illimitati
Illimitati
CDN gratuita
Migrazioni gratuite dei siti
Sì, ma non con i piani più economici condivisi o i piani WordPress
Garanzia di rimborso
A 30 giorni
A 48 ore, 14 giorni o 30 giorni (a seconda della lunghezza del contratto e se si tratta del primo ciclo di fatturazione o di un rinnovo)

Chi è il vincitore? SiteGround. Sebbene entrambi gli host presentino moltissime funzionalità di qualità grazie ai loro piani di hosting condivisi, SiteGround offre più risorse di valore aggiunto rispetto a Hostwinds.

3. Prestazioni

Hostwinds offre velocità di caricamento della pagina più elevate

Mentre SiteGround funziona attraverso i suoi server situati negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e a Singapore, Hostwinds possiede solo server negli Stati Uniti e nei Paesi Bassi. Tali posizioni dei server implicano che SiteGround ha una presenza più globale.

Entrambi gli host utilizzano l’archiviazione SSD, che viene preferita all’archiviazione normale HDD in quanto elabora i dati del sito web a una velocità maggiore. Tale velocità si riflette direttamente sulla stabilità del tuo sito web, sulla velocità di caricamento e sulle prestazioni complessive.

Tutti i piani di entrambi gli host prevedono la CDN gratuita di Cloudflare. Tra gli altri vantaggi, una CDN, o Rete per la consegna dei contenuti, aumenta la velocità di caricamento del tuo sito web in quanto lo colloca su una rete globale di server cloud.

SiteGround assicura una garanzia sulla disponibilità del servizio del 99,99% mentre Hostwinds del 99,9999%. Quando abbiamo testato il tempo della disponibilità del servizio, SiteGround ha rispettato ampiamente le sue promesse, ciononostante Hostwinds ha registrato tempi di inattività minori.

Benché mi aspettassi velocità di caricamento fulminee da parte di SiteGround, con mia delusione, questo non è stato il caso. Diverse posizioni hanno evidenziato una velocità di caricamento lenta che ha portato a un punteggio globale inferiore alla media. Dai un’occhiata ai dettagli del test nella nostra recensione specializzata completa.

D’altra parte, quando abbiamo testato le velocità di Hostwinds, tutte le posizioni hanno mostrato tempi di caricamento promettenti. Ciò ha dato come risultato un punteggio globale perfetto come puoi vedere nella recensione dettagliata su Hostwinds.

Nonostante le funzionalità di SiteGround che aumentano le prestazioni e l’elevata disponibilità del servizio, Hostwinds ha registrato una maggiore velocità di caricamento, il che lo ha reso il vincitore di questo round.

4. Sicurezza

SiteGround offre maggiori funzionalità di sicurezza gratuite

Le funzionalità di sicurezza presenti in tutti i piani di SiteGround includono un firewall per le applicazioni web (WAF), un sistema di intelligenza artificiale (IA) anti-bot per proteggere da attacchi malevoli come DDoS e Brute-Force, monitoraggio del server 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e accesso a SG Scanner (antimalware) sviluppato da Sucuri.

D’altra parte, Hostwinds non prevede molti contenuti gratuiti per la sicurezza nei suoi piani. In compenso, offre un pacchetto di sicurezza chiamato WindShield come add-on opzionale a pagamento. Tale pacchetto include la protezione DDoS, le impostazioni del firewall e gli audit di sicurezza.

Un altro vantaggio della CDN gratuita di Cloudflare, che entrambi gli host includono in tutti i piani, consiste nel fatto che agisce come un ulteriore livello di protezione DDoS contro qualsiasi attacco (DDoS/Brute-Force) rivolto alla sua rete di server.

Hostwinds non usa il sistema operativo CloudLinux per impostazione predefinita, ma è possibile installarlo se lo si desidera. SiteGround supporta un sistema simile, chiamato Unique Account Isolation, in tutti i suoi piani di abbonamento. Questi sistemi isolano il tuo account dagli altri utenti sullo stesso server per proteggerlo dalle minacce che colpiscono gli altri. Essi assicurano anche una distribuzione equa delle risorse del server.

Tutti i piani di entrambi gli host sono dotati di certificati SSL gratuiti e di backup giornalieri automatici.

SiteGround è più proattivo riguardo alla sicurezza del tuo sito web, il che gli fa guadagnare il titolo di vincitore di questo round.

5. Assistenza

Il personale di assistenza di SiteGround è più competente

Sebbene sia SiteGround che Hostwinds abbiano siti web dettagliati e ben organizzati, la base di conoscenze di SiteGround è molto più completa.

SiteGround offre un’assistenza clienti disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite live chat, telefono e ticket. Un’altra bella notizia è che gli operatori parlano italiano il che garantisce un’assistenza più efficace. Quando ho testato la live chat, mi sono subito messo in contatto con un operatore che si è dimostrato molto disponibile e professionale. La conversazione non è stata terminata finché non ha risposto alle mie domande in modo esauriente. È sembrato ben preparato e molto competente.

[SiteGround] - [support chat]

Anche l’assistenza clienti di Hostwinds è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 tramite live chat, telefono, e-mail e ticket. Potrebbe interessarti sapere che l’assistenza è attualmente disponibile solo in inglese, ma per la live chat, le e-mail e i ticket gli operatori possono usare Google Translate per comunicare con te in italiano. Tieni comunque presente che la traduzione automatica potrebbe contenere degli errori. Anche se sono riuscito a mettermi subito in contatto con un operatore di live chat, l’assistenza non si è rivelata così utile come speravo. Alcune delle informazioni fornite non erano nemmeno accurate, il che mi ha dato l’impressione che il personale di assistenza non fosse adeguatamente preparato.

[Hostwinds] - [support chat]

Entrambi gli host possiedono un’assistenza clienti altamente reattiva, ma il personale di assistenza più preparato di SiteGround lo rende l’host più affidabile per il servizio clienti.

Sfida equilibrata, ma SiteGround ne esce vincitore

Benchè sia SiteGround che Hostwinds offrano pacchetti di hosting ricchi di funzionalità per privati e piccole e medie imprese, ognuno di loro si è distinto in alcune aree. Per esempio, Hostwinds ha vinto nelle categorie dei prezzi e delle prestazioni, mentre SiteGround ha avuto la meglio in tutte le altre tre categorie, ciò gli ha consentito di aggiudicarsi il titolo di vincitore di questa sfida. Visualizza tutti i piani di hosting di SiteGround

Entrambi gli host sono stati inseriti nel nostro elenco dei migliori servizi di web hosting presenti attualmente sul mercato.

SiteGround
Hostwinds
Piani di abbonamento e prezzi
Costi maggiori. Offre una garanzia di rimborso a 30 giorni
Piani più economici anche dopo il rinnovo. Offre una garanzia di rimborso a 48 ore, 14 giorni o 30 giorni
Funzionalità principali
Migrazioni gratuite dei siti, SSL gratuito, archiviazione SSD, strumento gratuito per la creazione dei siti e account di posta elettronica illimitati
Dominio gratuito, migrazioni gratuite dei siti, SSL gratuito, account di posta elettronica illimitati, archiviazione SSD e strumento gratuito per la creazione dei siti
Prestazioni
Maggiori posizioni dei server, CDN gratuita di Cloudfare, garanzia sulla disponibilità del servizio del 99,99%, zero tempi di inattività, velocità di caricamento lente
Minori posizioni dei server, CDN gratuita di Cloudfare, garanzia sulla disponibilità del servizio del 99,9999%, tempi di inattività minori, velocità di caricamento elevate
Sicurezza
WAF, sistema IA anti-bot (protezione DDoS/Brute-Force), monitoraggio dei server 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, SG Scanner, isolamento unico dell’account, backup giornalieri automatici gratuiti
WindShield (add-on opzionale a pagamento che include protezione DDoS, configurazioni firewall e audit di sicurezza), sistema operativo CloudLinux (opzionale), backup giornalieri automatici gratuiti
Assistenza
Base di conoscenze completa e organizzata, live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, assistenza telefonica e tramite ticket, il personale è molto reattivo e disponibile.
Base di conoscenze meno ampia e organizzata, live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, assistenza telefonica, tramite sistema a ticket e via e-mail, il personale è molto disponibile ma di poco aiuto

FAQ

Chi è il migliore, SiteGround o Hostwinds?Sia SiteGround che Hostwinds rientrano tra i 10 migliori servizi di web hosting. Tuttavia, SiteGround risulta essere superiore in termini di robustezza dell’infrastruttura, facilità d’uso, affidabilità dell’assistenza e funzionalità di alta qualità..Hostwinds offre l’hosting WordPress?Hostwinds non vende piani di hosting WordPress. In compenso puoi utilizzare il suo programma di installazione a clic singolo Softaculous per ottenere WordPress o altre applicazioni CMS in voga. Hostwinds non soddisfa pienamente le tue aspettative? Dai un’occhiata ai migliori servizi di hosting WordPress consigliati.Hostwinds è adatto per l’hosting VPS?Hostwinds offre moltissimi pacchetti VPS gestiti e non gestiti per utenti Linux e Windows. Inoltre puoi usufruire dell’archiviazione SSD, di backup notturni e delle porte da 1 Gbps. Ad ogni modo, questi servizi di hosting VPS forniscono delle soluzioni VPS più economiche e affidabili.SiteGround utilizza cPanel?No. SiteGround ha scartato il cPanel e ha sviluppato un pannello di controllo proprio, chiamato SiteTools. Quest’ultimo è ancora più semplice da utilizzare rispetto a cPanel ed è più efficiente nella gestione di molteplici attività. Scopri più alternative al cPanel.

Valuta questo articolo
5.0 Votato da 4 utenti
Hai già votato! Annulla
Campo richiesto Maximal length of comment is equal 80000 chars La lunghezza minima del commento è di 10 caratteri

Hai qualche commento da fare?

Rispondi alla recensione
Visualizza %s risposte
View %s reply

Articoli correlati

Mostra più articoli correlati

Controlliamo tutti i commenti degli utenti nel giro di 48 ore, per assicurarci che provengano da persone reali come te. Siamo lieti che questo articolo ti sia stato utile e apprezzeremmo davvero se spargessi in giro la voce.

Condividi subito questo post con amici e colleghi:

Siamo sicuri che sarà utile per gli altri utenti. Il nostro team esaminerà la recensione e l'approverà entro.

Una volta al mese riceverai interessanti suggerimenti, trucchi e consigli dettagliati per migliorare le prestazioni del tuo sito web e raggiungere i tuoi obiettivi di digital marketing!

Sono davvero felice che ti piaccia!

Condividi con i tuoi amici!

1917506
100
5000
30113118