1. Website Planet
  2. >
  3. Blog
  4. >
  5. 5 Grandi Motivi per cui sempre più Persone Scelgono la Vita da Freelancer

5 Grandi Motivi per cui sempre più Persone Scelgono la Vita da Freelancer

Katharine Torgersen
Katharine Torgersen
13 Dicembre 2018
41

Di certo lasciare il proprio lavoro sicuro e viaggiare per il mondo potrebbe sembrare allettante. Ma la voglia di viaggiare non è il motivo per il quale si pensa che il numero dei freelancer statunitensi supererà di gran lunga quello degli impiegati d’ufficio full-time tradizionali nella prossima decade.

È semplice elencare un numero di ragioni in base alle quali le persone potrebbero preferire lavorare in remoto: meno tempo dedicato agli spostamenti, un orario più flessibile, la capacità di essere i responsabili di se stessi, ecc. Tuttavia, la vera forza motrice che si cela dietro questo trend in crescita è che sempre più aziende cercano impiegati in remoto da assumere, e le logistiche del lavoro da casa diventano sempre più semplici.

Prima di approfondire alcuni di questi delicati aspetti, è importante far presente che “freelance” e “lavoro in remoto” non sono necessariamente la stessa cosa. Ci sono molte persone che sono state assunte come freelancer e vanno in un ufficio ogni giorno, così come ci sono tantissimi impiegati full-time che lavorano da casa. In questo articolo, si discuterà delle ragioni che hanno portato alla crescita del lavoro contrattualizzato che sia anche privo di una locazione predefinita.

#1: Le Aziende Vengono Gestite Diversamente

Il vecchio modello delle aziende con incontri di persona e firme sta subendo un graduale superamento grazie all’impatto della tecnologia sulla comunicazione. Ad oggi, le aziende possono essere gestite facilmente sia dalla parte opposta del mondo che dallo stesso luogo.

L’abbattimento delle barriere geografiche ha avuto un grosso impatto sulle aziende di oggi, ed è per questo che le posizioni da freelancer superano di tre volte la crescita complessiva della forza lavoro degli Stati Uniti. Non solo questa disponibilità globale accresce in maniera esponenziale il raggiungimento del potenziale cliente, ma ciò significa anche che il bacino lavorativo non è più limitato a coloro che si trovano in una determinata area. Le aziende che sono favorevoli al lavoro in remoto si aprono ad una selezione di talenti molto più ampia.

Non è insolito che il numero di freelancer continua ad aumentare insieme a quello delle aziende tecnologiche – un settore che ad oggi conta un quarto della capitalizzazione del mercato statunitense. Ma in generale le aziende stanno diventando più esperte tecnologicamente grazie, non in piccola parte, all’aumento della forza lavoro che cresce online.

Oltre ad essere più a proprio agio nel mantenere la comunicazione e i rapporti digitali, i Millennials e i Generazione Z hanno anche una mentalità “on demand”. Si tratta di individui che non hanno mai dovuto aspettare per l’intrattenimento o l’informazione, quindi è logico che questa stessa mentalità dell’ “essere sempre online” si possa applicare anche alla loro carriera lavorativa.

5 Grandi Motivi per cui sempre più Persone Scelgono la Vita da Freelancer

#2: Tutti Risparmiano Denaro

Alle aziende costa essere abili. Lavorare con i freelancer significa che le aziende pagano semplicemente per il tempo svolto su un progetto specifico. Nessun lavoro? Nessuna paga. Vengono anche a mancare le paghe per i reclutatori o costi di assicurazione, i quali possono influire molto sul proprio bilancio.

Facciamo un ulteriore passo avanti. Oltre all’evidente vantaggio nell’assumere i freelancer, sempre più aziende stanno optando per ambienti di lavoro parzialmente o interamente digitali. Questo potrebbe eliminare totalmente o ridurre in parte alcuni dei maggiori costi generali: gli affitti e le utenze. E mentre questo potrebbe significare grandi cose per il margine di profitto di un’azienda, aiuterebbe anche l’ambiente tagliando l’utilizzo di carburante speso negli spostamenti. Anche meglio!

E non è soltanto la forza lavoro che riduce i costi lavorando online; è l’intero modello aziendale. Quando si pianifica una presentazione, perché un’organizzazione dovrebbe spendere migliaia di dollari per biglietti aerei, trasporti, vitto e alloggio, stampa dei materiali – per non citare le ore fatturabili perse – quando quello stesso incontro potrebbe essere tenuto in un’ora tramite videoconferenza per una tariffa mensile di meno di $50?

I datori di lavoro non sono i soli a trarre beneficio finanziariamente da un posto di lavoro in remoto. La flessibilità di ore e luogo che spesso caratterizza le posizioni da freelancer può allo stesso modo eguagliare grandi risparmi. Non ci sono costi di trasporto, pranzi costosi o tazze di caffè da $5, una necessità ridotta per assistenza all’infanzia esterna, ecc. In base al luogo e alle abitudini personali, lavorare da casa può velocemente far risparmiare una grossa cifra di denaro.

#3: Lo Stile Freelance Modifica l’Equilibrio Vita-Lavoro

Più persone stanno passando al lavoro freelance perché permette loro di controllare maggiormente tempo ed energia, il che ha un impatto diretto sulla qualità della propria vita e sul benessere emotivo.

Più progetti basati sulle passioni

Quando qualcuno opera come un libero professionista, ciò gli permette di concentrarsi sulle tipologie di clienti o di lavoro in cui è maggiormente interessato. Come persona che ha lavorato per diverse società e agenzie di consulenza, posso dire dal punto di vista personale che può essere emotivamente faticoso rappresentare un cliente che va contro il proprio stile di vita o i propri valori.

Più tempo per i propri cari

In precedenza abbiamo menzionato come le opportunità di lavoro in remoto possano ridurre i costi dell’assistenza all’infanzia, ma c’è di più. Innumerevoli genitori – inclusi i miei – hanno sacrificato il loro tempo con i figli per uscire di casa, andare a lavorare duramente e guadagnare denaro per le loro famiglie. Tuttavia, con la crescita di opportunità per lavorare in remoto e la flessibilità oraria, i genitori sono nelle condizioni di essere attivamente presenti per i loro figli in un modo che altrimenti non avrebbero.

Più tempo per se stessi

Lo stipendio – pur essendo ovviamente una grande forza motrice per gli impiegati – non è il fattore principale nel processo decisionale lavorativo. Gli impiegati vogliono sentirsi appagati e apprezzati; vogliono avere libertà e obiettivi, e tutti questi sono aspetti più comunemente associati al lavoro in remoto a base contrattuale.

Benessere emotivo migliorato

Per queste ragioni, è facile capire il perché i freelancer spesso riportano un maggiore senso di felicità. Rimuovendo le politiche d’ufficio, le riunioni inefficienti e le circostanze poco entusiasmanti, è risultato che più dell’80% dei lavoratori in remoto riportano livelli di stress più bassi e una percentuale simile riporta un morale più alto.

E tantissimi vantaggi commerciali come risultato

É qualcosa che anche i datori di lavoro possono ottenere. Quando i dipendenti sono felici, sono più motivati ed efficienti. Un incredibile 91% dei lavoratori in remoto ha affermato che la propria produttività è aumentata. In più, diversi studi hanno anche suggerito che permettere ai dipendenti di lavorare da casa può portare a delle riduzioni significative nei tassi del fatturato, fornendo anche maggiori incentivi finanziari per le aziende che assumono freelancer.f

#4: Ci Sono Così Tante Risorse Disponibili

Ad oggi, è più facile che mai avere una vita reale come freelancer. Un mucchio di siti web e applicazioni hanno reso incredibilmente semplice il processo per ricercare i progetti, rimanere connessi e gestire i flussi di lavoro. Onestamente non stupisce che lo scorso anno i freelancer abbiano contribuito per 1.4 trilioni di dollari all’economia statunitense.

Ci sono un’infinità di siti web dedicati ad aiutare i freelancer a trovare lavoro. Alcune delle opzioni più rinomate includono:

E mentre la maggior parte prende una piccola percentuale su tutti gli stipendi guadagnati, può sembrare un piccolo prezzo da pagare per non dovere fare più affidamento su conoscenze o passaparola per stabilire dei rapporti di lavoro a lungo termine. Di fatto, più del 70% dei freelancer dice che il lavoro trovato e assicurato online ha continuato ad aumentare di anno in anno.

Trovare il lavoro è solo il primo passo per il freelancer. Infinite applicazioni sono state progettate proprio per oltrepassare le barriere associate al lavoro in remoto, per accrescere la produttività, gestire tempo e budget, migliorare la comunicazione di squadra e la collaborazione, ecc. In giro per il mondo, offline, ci sono anche più luoghi di lavoro condivisi che offrono servizi per freelancer. Inutile dire che il supporto per i lavoratori freelancer è proprio lì.

#5: Premi e Vantaggi a Lungo Termine

Logistiche a parte, non c’è sensazione migliore che diventare un freelancer di successo. Si tratta di un risultato diretto del duro lavoro svolto. Con una grossa azienda può a volte risultare difficile sapere esattamente quale sia l’esatto contributo di un individuo; nel caso del freelance, è vera la situazione opposta.

L’assetto freelance fornisce anche un’enorme opportunità per diversificare il proprio bagaglio di competenze e la propria base di clienti, il che conferisce alla sicurezza del lavoro un significato tutto nuovo. Questo è particolarmente importante quando oltre la metà della forza lavoro non ha la sicurezza che il proprio lavoro esisterà anche tra 20 anni, il che potrebbe essere il motivo per cui più del 60% dei freelancer si specializza in due o tre aree differenti.

Per le persone che lavorano da casa, non c’è sempre qualcun altro a cui riferirsi o a cui fare domande. Di certo potrebbe essere più stressante, ma è anche un modo più semplice per imparare qualcosa di nuovo, ed avere la flessibilità di continuare a perseguire ciò che sembra più emozionante e gratificante.

Pronti per il Cambiamento?

L’argomento del mondo freelance è lì. Sempre più persone stanno passando a questa categoria perché l’ambiente aziendale e tecnologico lo ha reso più facile che mai. Ci sono infiniti articoli che parlano della possibilità o meno dell’ “avere tutto”, e il mondo freelance è definitivamente un passo verso quella direzione.

41 applausi
Applaudi il post se lo hai trovato utile!

Hai qualche commento da fare?

0 su almeno 100 caratteri
Pflichtfeld Maximal length of comment is equal 80000 chars La lunghezza minima del commento è di 100 caratteri

Controlliamo tutti i commenti degli utenti nel giro di 48 ore, per assicurarci che provengano da persone reali come te. Siamo lieti che questo articolo ti sia stato utile e apprezzeremmo davvero se spargessi in giro la voce.

Condividi subito questo post con amici e colleghi:

We check all comments within 48 hours to make sure they're from real users like you. In the meantime, you can share your comment with others to let more people know what you think.

Una volta al mese riceverai interessanti suggerimenti, trucchi e consigli dettagliati per migliorare le prestazioni del tuo sito web e raggiungere i tuoi obiettivi di digital marketing!

Sono davvero felice che ti piaccia!

Condividi con i tuoi amici!

© 2019 WebsitePlanet.com. Tutti i diritti riservati.