1. Website Planet
  2. >
  3. Blog
  4. >
  5. Recensione di ThemeForest – La verità su questo marketplace 2019

Recensione di ThemeForest – La verità su questo marketplace 2019

Bethenny Carl
Bethenny Carl
57
19 Settembre 2019

Se stai leggendo questo articolo, sai quanto è importante la scelta del tuo tema. Ti serve qualcosa che si adatta alla tua visione, che aiuterà il tuo sito ad attirare traffico e, soprattutto, ti serve qualcosa che funzioni davvero. ThemeForest si propone come risposta a tutte queste preoccupazioni, ma è davvero così?

Per scoprirlo, dobbiamo rispondere a diverse domande importanti: Quanto è facile trovare il tema giusto? Quanto costerebbe? Che tipo di supporto riceveresti? Questi temi rallenteranno il tuo sito? Quali sono gli svantaggi del servizio? E soprattutto, ha il tema giusto per te?

Qui a Website Planet è da un po’ che esaminiamo i migliori marketplace per temi WordPress nel settore (dai un’occhiata al nostro confronto tra i primi cinque), e in questo articolo, ci occuperemo di ThemeForest.

VAI SUBITO SU THEMEFOREST

Ma, tanto per cominciare, perché ThemeForest?

Nº 1. Vastissima varietà di temi che non troverai altrove

ThemeForest vanta oltre 11.000 temi premium WordPress – è letteralmente la più grande libreria di cui siamo a conoscenza. È molto probabile che troverai uno o più temi di tuo gradimento.

Se vuoi un sito con un numero minore di temi mirati e specifici, allora cerca altrove. Dai un’occhiata a ThemeShift. Altrimenti… sì… potrai scegliere tra 11.000 temi WordPress!

Oh, e ThemeForest offre temi anche per molti altri CMS (come Joomla, Drupal, Concrete5, e ModX), e costruttori di siti web come Webflow e Weebly.

Nº 2. Funzionalità di comunità impressionanti

Per ogni tema, sono disponibili valutazioni, recensioni degli utenti e statistiche a portata di mano. Puoi anche controllare profili, portfolio, reputazione generale e altro ancora sui creatori dei temi. La prova sociale gioca un ruolo importante in ThemeForest.

Nº 3. Temi molto accessibili

Almeno per la maggior parte dei temi! Informazioni più specifiche sui prezzi sono riportate più avanti nell’articolo. Per ora, diciamo solo che il prezzo della maggior parte dei modelli ThemeForest è pensato per gli individui e i proprietari di piccole imprese che vogliono avere un buon sito web attivo, funzionante e veloce.

Quanto è facile (o difficile) trovare il tema perfetto per te?

ThemeForest Review – The Truth about this Marketplace 2019-image1

Beh, è una questione di filtri. La maggior parte di queste opzioni di filtraggio sono comuni ad altri marketplace di temi, ma una delle funzionalità distintive di ThemeForest consiste nella possibilità di ordinare i temi in base alla loro compatibilità con alcuni plug-in e framework popolari.

Se i filtri non ti bastano, c’è sempre la cara vecchia barra di ricerca, ma sappi che è piuttosto «pignola»: non è provvista del correttore automatico e devi sapere esattamente cosa stai cercando. Anche in questo caso, le parole chiave potrebbero mostrare risultati che non hanno nulla a che vedere con la ricerca. Ricerche comuni come «agenzia» o «portfolio» produrranno migliaia di risultati.

Se cerchi qualcosa di iper-specifico, come un tema per collezionisti di francobolli, sarà più difficilele opzioni saranno limitate. E non c’è davvero niente per i collezionisti di francobolli (sì, ho controllato). Nonostante non sia un collezionista di francobolli, la cosa mi ha stranamente deluso.

Nel complesso, trovare esattamente ciò che desideri potrebbe potenzialmente richiedere un po’ di impegno. Non è esattamente un difetto del servizio, ma una conseguenza dell’enorme libreria di temi che ThemeForest mette a disposizione. Probabilmente sarà abbastanza facile trovare qualcosa che potrebbe andarti bene, ma scovare il tema «perfetto» è un altro paio di maniche, e dipende dalle tue esigenze specifiche.

TROVA UN TEMA SUTHEMEFOREST ADESSO

E quanto è facile (o difficile) utilizzare il tema che si acquista?

Questo dipende esclusivamente dal tema che scegli. Voglio dire, l’installazione di base è generalmente la stessa per qualsiasi tema: scaricala sul tuo computer, caricala sul tuo sito WordPress, e poi attivala.

Alcuni dei temi più complessi potrebbero richiedere l’esecuzione di ulteriori passaggi di configurazione. ThemeForest non richiede ai creatori di temi di fornire servizi di assistenza clienti per l’installazione o la personalizzazione dei temi, ma se conosci le nozioni base per l’installazione di un tema WordPress, sei apposto.

ThemeForest Review – The Truth about this Marketplace 2019-image2

Tutti i temi che offrono assistenza dicono praticamente questo

Per altre opzioni CMS, naturalmente, il processo è diverso. Per alcune, potresti aver bisogno di caricare i file del tema tramite un client FTP, o nel pannello di controllo del tuo sito di hosting. La facilità d’uso dipende dal CMS che stai utilizzando.

Anche il livello di personalizzazione di un tema dipendente strettamente dal tema stesso. La maggior parte dei temi ti permetterà di cambiare alcuni elementi base (come i colori e i caratteri tipografici), e la maggior parte di essi probabilmente ti offrirà anche un paio di opzioni di layout di pagina. Alcuni temi sono praticamente costruttori di siti web o sistemi per la gestione dei loro stessi contenuti.

Posso solo dirti che è importante leggere attentamente le liste delle funzionalità.

SCEGLI SUBITO UN TEMA PER IL TUO SITO

Niente è perfetto — dove sta la fregatura?

Non tutti i temi funzionano

Più specificamente, non tutti i temi sono stati aggiornati per essere compatibili con le modifiche di WordPress, e non tutti offrono ancora demo funzionanti. A volte gli sviluppatori web chiudono i battenti, e a volte si limitano a tirare avanti. Controlla le valutazioni e verifica le date su qualsiasi tema che potresti potenzialmente acquistare.

E non tutti i temi offrono assistenza

L’assistenza può rendere un tema più costoso, certo, ma è sempre comodo avere qualcuno a disposizione per rispondere alle tue domande e aiutarti a risolvere eventuali problemi.

Il tuo sito sarà probabilmente molto simile agli altri

Questo è un difetto della maggior parte dei marketplace, soprattutto quando si acquistano i temi più popolari. TemplateMonster, ad esempio, aggira questo problema permettendoti di sapere quali temi sono stati comprati meno, e facendoti pagare una quota piuttosto elevata per garantirti di essere l’ultimo ad acquistare quel tema.

Clicca qui per leggere la nostra recensione approfondita di TemplateMonster.

ThemeForest non ha modo di garantire che altri utenti non compreranno lo stesso tema, e che non creeranno un sito molto simile al tuo… a meno che non lo personalizzi molto.

Alcuni temi sono davvero lenti

Questo è dovuto principalmente al fatto che presentano un numero esagerato di opzioni e funzionalità. Questo codice in eccesso può allungare i tempi necessari per apportare modifiche al tuo sito e, peggio ancora, rendere più lungo il caricamento per l’utente. Naturalmente questo problema non si verifica con tutti i temi, ma il «code bloat» è un problema ben definito di alcuni temi.

È possibile aggirare alcuni di questi problemi con plug-in che offrono ottimizzazioni della velocità come il file caching (memorizzazione di alcuni dei file del tuo sito sul computer di ogni utente), la compressione gzip (rendendo i file del sito più piccoli), e la minimizzazione del codice automatica (eliminazione di spazi inutili dal codice). Queste opzioni hanno dei limiti, tuttavia, e sono molto più efficaci se usate con codice ben scritto.

Questo è un altro problema che non esclusivo di ThemeForest, ma esiste.

Clicca qui per maggiori informazioni su come velocizzare il tuo sito web WordPress.

Temi complessi richiedono tempi di apprendimento più lunghi

Ripeto, non è un fatto esclusivo di ThemeForest, ma eccoci qui: Più un tema è complesso e «multiuso», più dovrai impegnarti nel personalizzarlo e configurarlo da te. Quelli più complessi usano molti «shortcode» e, se si è fortunati, offrono una documentazione che rivaleggia con quella di WordPress stesso.

Dato che ThemeForest non offre servizi di personalizzazione, c’è ancora molto da imparare!

Quanto dovrai pagare?

Beh, questo è un argomento interessante. La maggior parte dei temi WordPress (più di 8.000) si aggirano sui 35 e i 53 EUR. Ad oggi, il tema più costoso che ho trovato vale più di 8,800 EUR (il tema WordPress più caro è di 900 EUR), e i temi più economici costano 4-5 EUR (i temi WordPress più a buon mercato costano 11-12 EUR).

ThemeForest Review – The Truth about this Marketplace 2019-image3

Si può dire che esistono soluzioni per praticamente ogni budget, ma per lo più i temi hanno prezzi abbastanza accessibili.

E poi… se consideriamo i file PSD puri? Ce n’è uno disponibile al prezzo di più di 9 milioni di EUR che, a quanto pare, è stato venduto otto volte. È successo davvero? Suppongo che o gli acquirenti hanno ricevuto un enorme codice di sconto, o i numeri non sono sempre del tutto affidabili.

ThemeForest Review – The Truth about this Marketplace 2019-image4

Se vuoi ricevere i tuoi temi a prezzi ancora più bassi, Google è dalla tua parte. Se cerchi «ThemeForest coupon» su Google, il browser ti mostrerà varie opzioni per ottenere sconti.

Come trovare temi gratuiti su ThemeForest

La ricerca di «Temi gratuiti ThemeForest» ti condurrà, beh… ovviamente a temi ThemeForest gratuiti. Potresti anche controllare il sito web ThemeForest. È molto facile farsi scappare i temi gratuiti se non sai dove guardare, ma ci sono!

Per prima cosa, vai a una qualsiasi delle pagine mostrate all’interno del riquadro in rosso della schermata in basso:

ThemeForest Review – The Truth about this Marketplace 2019-image5

Magari pensavi di andare alla pagina «Temi e modelli web», ma in realtà lì non troverai nessun tema gratuito.

Quindi, scorri fino al piè di pagina di una qualsiasi di quelle pagine. Vedrai un link a «Temi WordPress gratuiti»:

ThemeForest Review – The Truth about this Marketplace 2019-image6

Sembra che i temi gratis cambino di tanto in tanto, quindi controlla una volta al mese o giù di lì. È inoltre possibile seguire @EnvatoMarket su Twitter per stare al passo con le sue vendite, sconti attivi e così via.

Infine, in termine di costi, occorre considerare la politica di rimborso di ThemeForest. La buona notizia è che ce n’è una! Ed è abbastanza decente, coprendo aspetti quali la pubblicità falsa, difetti di sicurezza nel prodotto, il mancato ricevimento dell’assistenza che ti era stato promesso, e altro ancora. Tieni presente che cambiare idea dopo aver scaricato un tema non è incluso nella copertura.

TROVA UN TEMA GRATUITO ADESSO

Che dire di altri marketplace di temi?

Come si comparano i temi ThemeForest e WordPress con le offerte di altri marketplace, come TemplateMonster?

Beh, TemplateMonster vende grandi (e complessi) temi per aziende, di solito ad un prezzo che riflette la sua base clienti. TemplateMonster eccelle nella sua assistenza continua e servizi aggiuntivi. Paga un piccolo extra e non dovrai alzare un dito per installare o personalizzare nulla! È un servizio costoso, ma potrebbe valere la pena per risparmiare del tempo prezioso.

Ecco una tabella di confronto rapido tra ThemeForest, TemplateMonster, e ThemeShift (per completezza):

Si concentra suFascia di prezzoDimensioni della libreria
ThemeForestQuantità e varietàDa soli 4 EUR a quasi 9 milioni di EUR; ma la maggior parte si aggirano sui 35 e i 53 EUR.Più di 11.700
TemplateMonsterAssistenza continuaDa 9 EUR a circa130 EURPiù di 2.100
ThemeShiftUsi molto specifici35 EUR4

Per un confronto più dettagliato, dai un’occhiata al nostro articolo sui marketplace principali per temi WordPress.

Dovresti comprare su ThemeForest?

O meglio, è il servizio che fa per te? Potrebbe benissimo esserlo.

Consiglio ThemeForest se hai bisogno di un tema relativamente economico ma decente, e se hai dimestichezza con l’installazione di temi WordPress. Lo consiglio se hai tempo da dedicare allo studio del tuo acquisto, alla sua configurazione e, in generale, alla messa a punto del tuo sito web. In linea generale, si parte dal presupposto che, se compri su questo marketplace, hai un certo livello di dimestichezza con il web design.

Se questa situazione ti sta bene, se sai cosa stai facendo, o se hai il tempo e l’energia da investire per imparare ad usarlo, allora procedi!

Assicurati solo di leggere le recensioni, controllare la storia del venditore, e naturalmente dare un’occhiata alla demo dal vivo prima di sborsare il pagamento. La comunità di ThemeForest è uno dei suoi maggiori benefici, quindi usala a tuo vantaggio.

Buona caccia al tema!

VAI SUBITO SU THEMEFOREST

57 applausi
Applaudi il post se lo hai trovato utile!

Hai qualche commento da fare?

0 su almeno 100 caratteri
Pflichtfeld Maximal length of comment is equal 80000 chars La lunghezza minima del commento è di 100 caratteri

Controlliamo tutti i commenti degli utenti nel giro di 48 ore, per assicurarci che provengano da persone reali come te. Siamo lieti che questo articolo ti sia stato utile e apprezzeremmo davvero se spargessi in giro la voce.

Condividi subito questo post con amici e colleghi:

We check all comments within 48 hours to make sure they're from real users like you. In the meantime, you can share your comment with others to let more people know what you think.

Una volta al mese riceverai interessanti suggerimenti, trucchi e consigli dettagliati per migliorare le prestazioni del tuo sito web e raggiungere i tuoi obiettivi di digital marketing!

Sono davvero felice che ti piaccia!

Condividi con i tuoi amici!

© 2019 WebsitePlanet.com. Tutti i diritti riservati.