RECENSIONI E OPINIONI DI ESPERTI One.com

Gwen Rodgers
Gwen Rodgers
Esperta in Web Hosting

One.com si rivolge ai principianti alla ricerca di un host semplice. Il pannello di controllo semplificato e i wizard su schermo semplificano la vita degli utenti, inoltre l’assistenza clienti risponde rapidamente. Gli sviluppatori, probabilmente, si troveranno più a loro agio con un altro host.


Panoramica

Senza fronzoli, ma cosa nasconde?

One.com, fondato in Danimarca nel 2002 da Jacon Jensen, è uno dei principali provider di hosting per siti web in Europa. Ha oltre 1,5 milioni di clienti in 149 paesi, ed offre il suo sito web in ben 14 lingue diverse, come tedesco, spagnolo, francese, inglese e danese.

one.com-overview1

A prima vista appare come un brand economico, con un approccio all’hosting senza fronzoli. La gamma di piani è davvero semplicistica: sono disponibili due piani di hosting condiviso, un piano per il website builder, dei piani per WordPress e dei pacchetti per l’hosting di e-mail.

Anche se l’offerta di un sito web o di una soluzione di hosting semplici non è un problema, scavando più in profondità potresti rimanere sorpreso dai prezzi. Ma quanto è davvero importante tutto ciò? One.com offre le funzionalità di cui potresti avere bisogno? Le sue offerte hanno un buon rapporto qualità/prezzo?

Questa recensione si addentrerà nei dati salienti di questo provider, come tempi di caricamento e uptime, velocità dei tempi di risposta del servizio di assistenza clienti e facilità di utilizzo, per scoprire tutto ciò che è necessario sapere su One.com.

Pronto? Allora iniziamo.

Caratteristiche

4.0

Ottimo per i principianti

One.com si rivolge ad una clientela che necessita di un setup basico e senza fronzoli: ciò significa che non otterrai ogni funzionalità possibile e immaginabile e che, nonostante sia tendenzialmente più adatto a chi ha poca esperienza, l’assistenza che otterrai da One.com è piuttosto limitata.

In termini concreti, i piani prevedono un certificato SSL gratuito, backup e ripristino automatici ed uno strumento per la costruzione di siti web; ma una content delivery network (CDN) né alcuna assistenza con la migrazione, due funzionalità che sono spesso incluse gratuitamente nell’hosting condiviso.

Queste sono le basi. Ora, passiamo alle altre funzionalità più interessanti offerte da One.com.

SSD? Si, grazie!

One.com impiega uno spazio di archiviazione SSD anziché il più diffuso HDD: il tuo sito dovrebbe quindi caricarsi dieci volte più velocemente. Non ho però trovato altre informazioni su questa cosiddetta “infrastruttura ad alte prestazioni”. Non è nemmeno presente alcuna menzione sulla garanzia di uptime, ma di questo aspetto parlerò più avanti.

one.com-features1

Piani di hosting semplificati

I pacchetti forniti da One.com sono semplici ed immediati, cosa che può essere un punto a favore o sfavore a seconda dei tuoi requisiti. Gli utenti avanzati, probabilmente, non troveranno abbastanza funzionalità indirizzate agli sviluppatori; mentre i principianti troveranno nei piani tutte le funzionalità di base necessarie.

Avvio rapido con strumenti per il novellino

Per la soddisfazione dei proprietari di siti web di primo pelo, i piani prevedono lo strumento di website building proprietario di One.com ed un installer one-click per WordPress. Lo strumento per i siti web è dotato di template preinstallati ed è compatibile con l’accesso da dispositivi mobili, così potrai avviare il tuo sito web in modo semplice sapendo che sarà sempre esteticamente piacevole indipendentemente dal dispositivo utilizzato dai tuoi visitatori per accedere al tuo sito.

one.com-features2

E-commerce immediato

Se stai pensando di aprire un negozio di e-commerce, One.com ti offrirà tantissime funzionalità. Ad esempio, è disponibile l’integrazione con PayPal e Stripe, in modo che possa accettare pagamenti sul tuo sito web, un certificato SSL gratuito, e potrai aggiungere pagine di prodotto illimitate.Consulta l’elenco completo delle funzionalità

Semplicità d’uso

4.5
In quanto host rivolto soprattutto a principianti, One.com è progettato affinché l’acquisto, il setup e la manutenzione siano semplici. I suoi piani sono così basilari che le scelte sono limitate a due opzioni per i piani di hosting condiviso e tre piani dedicati a WordPress.

Creazione di un account

Ho deciso di optare per il più economico tra i tre piani dedicati a WordPress: è un piano piuttosto completo, dotato di 200 GB di spazio di archiviazione SSD e che offre la possibilità di hostare più siti web (ad un costo aggiuntivo).

Le quantità di risorse previste sono soddisfacenti, ma ho avuto un problema quando ho provato ad usare un dominio registrato altrove, visto che ho dovuto comunque pagare per un dominioOne.com.

one.com-ease-of-use1

Mentre la procedura per la creazione di un account è semplice da seguire, ho dovuto attendere la ricezione di un messaggio di verifica che è arrivato dopo secoli (insomma, circa dieci minuti).

Connessione di un dominio ed installazione di WordPress

Per mettere alla prova One.com ho creato un sito web WordPress, connettendolo ad un dominio. Sono rimasto colpito da quanto questa azione sia stata facile e veloce. One.com utilizza un pannello di controllo personalizzato (quindi niente cPanel), cosa che a volte può rappresentare un rischio per i provider, ma non per One.com, che rende la navigazione semplice e fluida. Puoi leggere di più sulla mia esperienza qui.

Un po’ di privacy grazie allo staging

Questi piani sono dotati di un semplice installer one-clic per WordPress, come pure di una (piccola) libreria di template pronti all’uso. Un bel tocco di classe è l’ambiente di staging, che ti permette di costruire il tuo sito su un dominio temporaneo prima di lanciarlo sul tuo dominio vero e proprio: questo è perfetto, se vuoi assicurarti che i tuoi visitatori vedano solo il sito completo al 100%.

Tanto spazio su disco per la maggior parte dei siti web

I piani includono quasi tutto ciò che ti serve, da un nome di dominio alla banda larga illimitata, passando per gli account e-mail. Anche lo spazio su disco è fornito in quantità generose, dai 50 GB ai 200 GB per i pacchetti di hosting condiviso, e dai 200 GB ai 500 GB per i piani WordPress.

Backup e ripristino

Tutti i piani sono dotati di backup e ripristino automatico. Ho dovuto informarmi presso l’assistenza clienti, ma ho scoperto che i tuoi dati verranno sottoposti a backup su base giornaliera e potrai richiedere un ripristino risalente fino a una settimana prima. Anche se non sembra molto, spesso molti provider richiedono un costo aggiuntivo per queste funzionalità, quindi mi fa sempre piacere trovare un provider che le includa di default.Scopri se One.com è adatto a te

Performance

4.0

Risultati stellari, ma c’è un “ma”

Dopo aver creato un sito web WordPress, l’ho sottoposto ad un test di velocità di caricamento di pagina Sucuri. I risultati sono stati ottimi, soprattutto considerando che questo è un brand economico: quasi tutte le località si sono connesse in meno di 200 millisecondi, e solo una ci ha impiegato quasi 600 millisecondi.

one.com-performance1

I risultati della velocità sono ottimi, ma l’uptime? Qui arriviamo al problema.

One.com non fa alcun tipo di promessa relativa all’uptime, né un service-level agreement (SLA). Ciò potrebbe non essere importante per te, ma è praticamente un’anomalia nel mondo del web hosting, e probabilmente sarebbe un enorme punto a sfavore per i siti web con traffico elevato o i negozi di e-commerce che fanno sul serio.

Detto ciò, sul suo sito web è presente una pagina sullo stato del sistema che, quando ho scritto questa recensione, non riportava alcun problema rilevante didowntime; e online non ho trovato molte recensioni negative di clienti.Scopri le prestazioni di One.com

Assistenza

4.0

Mezzi limitati per chiedere aiuto

L’assistenza clienti è piuttosto minimale, ma questa non è sempre una cosa negativa. In caso volessi parlare con un agente potrai contattare il team 24 ore su 24, ma solo tramite chat live o e-mail. In alternativa, potrai fare riferimento ad una base di conoscenza ristretta ma soddisfacente.

one.com-support1

Durante la creazione del mio account ho avuto bisogno di contattare il servizio di assistenza svariate volte, ed ogni volta sono stato subito accolto da un bot al quale ho dovuto richiedere manualmente di parlare con un umano. Un po’ fastidioso, ma il trasferimento ad un agente vero e proprio ha richiesto solo qualche minuto.

Tutte le mie domande hanno ricevuto una risposta professionale ed educata. Certo, non sarà il servizio di assistenza clienti migliore al mondo, ma svolge comunque egregiamente il suo lavoro.

one.com-support2

Confronto

Come One.com si confronta con la concorrenza?

HostingerConfronta 4.9 Confronta
InterServerConfronta 4.8 Confronta
One.comConfronta 4.0 Confronta
BluehostConfronta 2.5 Confronta

Prezzi

4.0
One.com è un brand senza fronzoli. Le funzionalità, l’assistenza e le risorse sono sufficienti a coprire gli aspetti essenziali, niente di più, niente di meno. Ma i prezzi rispecchiano questa filosofia?

All’inizio sembra l’offerta perfetta: hosting a meno di un dollaro al mese! Ma non lasciare da parte lo scetticismo. I prezzi migliori sono disponibili solo per il tuo primo periodo di abbonamento: al momento del rinnovo, a seconda delle circostanze, potresti vedere il prezzo triplicare.

Alla fine, ti troverai a dover pagare quanto pagheresti con un altro host, ma nel frattempo avrai sacrificato una o due funzionalità per godere degli ottimi prezzi iniziali. Magari questo compromesso è accettabile per te, ma io non ne sono proprio convinto.

A peggiorare la situazione c’è anche il fatto che non potrai iscriverti ad un piano rinnovabile di mese in mese: quelli che all’inizio sembravano economici pagamenti mensili si sono ora trasformati in una somma forfettaria annuale. Ouch.

Ma non temere: One.com offre una garanzia di rimborso di 15 giorni, così potrai iniziare a usare il servizio senza correre gravi rischi. Se deciderai di provare One.com potrai pagare tramite carta di credito o PayPal.

Quanto costa One.com?
One.com offre piani che costano dai 2 ai 3 dollari. Il prezzo dipende dal tipo di piano di hosting selezionato. Qui sotto potrai visualizzare la tabella dei prezzi, aggiornata ogni settimana.

Quale piano di One.com dovrei acquistare?
Il mio suggerimento è di iniziare da un piano economico, per poi eventualmente passare ad uno più costoso. One.com potrà anche aiutarti a migrare verso un piano più completo. Un incremento nel numero dei visitatori spesso richiede più tempo del previsto, e non dovresti spendere una cifra rilevante se non è davvero necessario. Ovviamente i tuoi bisogni potrebbero variare: in tal caso, potrai consultare un esperto di hosting di One.com qui.

Quanto è valido il servizio di assistenza clienti di One.com?
One.com non rientra tra quelli che consideriamo i migliori web host, ma questo può essere anche dovuto al fatto che One.com è un provider di hosting di piccole dimensioni e relativamente poco conosciuto. Scegliere una piccola società per il tuo hosting presenta dei vantaggi, visto che come cliente sarai preso in maggiore considerazione. Puoi anche dare un’occhiata al nostro confronto dei servizi di web hosting più famosi qui.

Cancellazione e rimborso

La cancellazione è stata semplice, e ho potuto eseguirla direttamente dalla mia dashboard. Troverai un’utile guida alla procedura fornita da One.com, e l’intero processo è durato meno di cinque minuti.

Io, però, rientravo ancora nel periodo coperto dalla garanzia di rimborso di 15 giorni, e la procedura di cancellazione non mi ha confermato se avrei ottenuto il rimborso automaticamente. Ho quindi contattato il servizio di assistenza clienti, e meno male: ho infatti scoperto che il mio rimborso doveva essere gestito manualmente da un agente. In ogni caso, il rimborso è stato accreditato sulla mia carta nello stesso giorno lavorativo.

One.com Web Hosting

Quando si acquista un qualsiasi servizio di hosting da One.com, è incluso un dominio gratis

Recensioni degli utenti

Sulla base di 4 recensioni in 1 lingue
1.0
Sii il primo utente a lasciare una recensione su One.com in italiano!
Scrivi una recensione
Puoi leggere le recensioni degli utenti in altre lingue
Rispondi alla recensione
Rispondi
Visita One.com
reply
it
Errore
onClick="trackClickout('event', 'clickout', 'Vendor Page - Visit User Reviews', 'one.com', this, true);"
View 1 reply
Visualizza %d risposte
avatar
1.0
Bjarne E.
Norvegia
22 Maggio 2020
Nei takk

Ligg unna her hvis du til slippe problemer!! Hadde en gang et domene gjennom dette "selskapet" blir aldri kvitt dem eller regningene deres. Dette var slitsomt og hadde et inntrykk av av dette var en ordentlig pengestøvsuger, og setter du fast oppdrag er det enda vanskeligere a bli kvitt, og blir du kvitt dem, slipper de fortsatt ikke taket. Nei folk STYR LANGT UNNA HER OG IKKE TENK TANKEN ENGANG!!

avatar
1.0
Atle Wang
Norvegia
29 Marzo 2020
ELENDIG SERVICE

elendig service, generelt dårlig ikke bruk dette firmaet- Vanskelig og få ta i folk, de sende faktura på 394 direkte til betalingsanmerkning, de bryr seg utrolig lite om kundene deres da de gjør slike ting som ødelegger feks et firmas rating

avatar
1.0
Sølvi
Norvegia
strifeldt.net
05 Febbraio 2020
utrolig trege og mangler kunnskap nok

Når det gjelder overføring av webhotel til one.com, er chat support ikke kunnskapsrike nok, og teknikerne setter seg ikke inn i tidligere chat. Det tar minst 24 timer å få svar, og svaret/løsningen er svært er mangelfuli. Vurderer å trekke meg ut før jeg har fått sidene mine oppe og gå... Jeg angrer rett og slett.. Etter en uke er sidene mine fremdeles ikke oppe, og jeg hjelpen (kunnskapen hos support) er alt for dårlig.

Sølvi Strifeldt
08 Marzo 2020

Dette var min andre negative opplevelse av bedriften. Jeg måtte finne ut mye av det selv, og fikk delvis hjelp gjennom support. Etter mye support gjennom flere dager og timer, er konklusjonen den at du får god hjelp om du kommer til noen som er kunnskapsrike. Setter du deg fast, er det dårlig hjelp å få... men klarer du å løse mye selv, og kommer til rett person, kan det løse seg greit. Ellers er det bare å krysse fingrene å håpe på lite problemer, eller problemer som lar seg løse raskt og enkelt.

avatar
1.0
anonymus
Norvegia
25 Gennaio 2020
Veldig negativt at de fortsetter å sende meg regninger mange år etter jeg sa opp avtalen!

Hvert år får jeg nytt inkasso varsel, dette har pågått i mange år etter oppsigelse av domene og mail. De fortsetter hvert år å sende regning til mailadressen jeg hadde hos dem, som jeg i dag ikke har tilgang til pga oppsagt avtale. Og hvert år ender med inkasso.

Risultato finale di One.com

One.com si rivolge ai principianti alla ricerca di un host semplice. Il pannello di controllo semplificato e i wizard su schermo semplificano la vita degli utenti, inoltre l’assistenza clienti risponde rapidamente. Non otterrai molte funzionalità extra e non è disponibile una garanzia di uptime, ma i prezzi (almeno per il primo anno) sono economici. Gli sviluppatori, probabilmente, si troveranno più a loro agio con un altro host.

Gwen Rodgers
Gwen Rodgers
Gwen è una sviluppatrice web e ingegnere del software che ama perdersi in JavaScript (e in un buon libro). Trascorre il suo tempo libero insegnando alle ragazze come essere programmatrici e facendo yoga al sole sul proprio balcone.

One.com Alternative

InterServer
4.9
Domini e siti illimitati
Leggi la recensione
Serverplan
4.8
ottima scelta di funzioni anche per i più esperti
Leggi la recensione
SupportHost
4.8
pannello intuitivo e ricco di funzionalità ideali per i principianti
Leggi la recensione
Ergonet
4.8
pannello di controllo e altre tecnologie brevettate uniche nel mercato dell’hosting
Leggi la recensione
1680086