RECENSIONI E OPINIONI DI ESPERTI Logo Design Guru

Classificato al 32 posto su 33 Servizi per progettazione di loghi
2.9
Prezzi
COOL BREEZE (LOGO + STATIONERY) $274
GALE FORCE (LOGO + STATIONERY + BROCHURE) $473
TRADE WIND (LOGO + STATIONERY + WEB DESIGN) $974
Ezequiel Bruni
Ezequiel Bruni
Graphic Designer
Per usare Logo Design Guru per un’intera settimana sono stato pagato, ma ho comunque passato la maggior parte del tempo a desiderare di poter usare qualcos’altro. Puoi avere di meglio: funziona, ma puoi ottenere loghi migliori altrove e con meno stress. Continua la lettura per scoprire quali servizi di design di loghi consiglio di usare al posto di questo.

Overview

Non tutti i guru sono saggi

Logo Design Guru Review - homepage screenshot

Anche se sono le più facili, non è che mi piaccia scrivere recensioni come questa. In parole povere, non posso certamente consigliare Logo Design Guru. Per quale motivo? Basti dire che il supporto telefonico è molto buono, e ne avrai bisogno.

Logo Design Guru è un servizio attivo da un po’ di tempo, anche giudicando dal design del sito, che pare non sia mai stato aggiornato. Apparentemente, offrirebbe i servizi di oltre 150.000 grafici professionisti. Anche se il sito è in inglese, dovresti essere in grado di creare un logo in qualsiasi lingua, a condizione che il designer disponga dei font adatti.

Nonostante sia possibile usare Logo Design Guru per ottenere un logo in italiano, esistono alternative di gran lunga migliori. Se ti piace l’idea di lanciare un contest, puoi affidarti a DesignCrowd, il servizio vincitore del nostro confronto fra piattaforme per la creazione di loghi. Se invece preferisci evitarti la bega e stabilire un contatto diretto con un designer di tua scelta, ti consiglio di provare Fiverr, dove puoi trovare dei professionisti a partire da soli 5 dollari.

Logo Design Guru fa parte di una rete chiamata Zillion Designs, quindi dallo stesso sito puoi anche ordinare stampe, grafiche per il web e molti altri servizi, tutti offerti in pacchetti. Così, ad esempio, se hai bisogno di un sacco di elementi legati al brand e con una certa fretta, potresti accorpare vari contest di design.

Questo significa che Logo Design Guru è un servizio conveniente? Quello giusto per te? Quello che ti darà il logo dei tuoi sogni? Sono contento che dopo questa recensione non ci avrò più nulla che fare?

Non in base alla mia esperienza. Probabilmente no. Molto probabilmente no. Ebbene sì.

Ma non credere solo a queste parole. Continua a leggere, usa i miei occhi per dare una buona occhiata tu stesso. A quel punto, a meno che tu non abbia molta, ma molta più pazienza di me, potrai affidarti a uno dei nostri servizi più quotati per la creazione di loghi o seguire il semplice ed economico percorso di ingaggio di un designer su Fiverr.

Features

2.5

Come ogni buon processo burocratico, funziona, ma è irritante

Logo Design Guru screenshot - logo concepts

Come servizio, Logo Design Guru fa il suo lavoro. Sono riuscito a farlo funzionare, ma di certo non ho apprezzato gran parte del processo: qualche bug o ulteriori noie sono anche perdonabili in una piattaforma, però in questo caso sentivo una costante irritazione.

La cosa importante è che, in effetti, è possibile lanciare dei contest (in modo abbastanza semplice) e ingaggiare dei designer per singoli progetti (già più difficile).

In un contest, potrai scegliere tra un discreto numero di stili grafici diversi, selezionando i loghi che ti piacciono da una serie di esempi. Purtroppo, però, non c’è alcuna garanzia che le proposte che riceverai somiglieranno agli esempi che hai scelto. Non si tratta di un problema che riguarda solo Logo Design Guru, però è stato particolarmente evidente nel contest che ho lanciato per questa recensione.

Secondo le FAQ, la maggior parte dei contest ottiene almeno 30 proposte, quindi penso di aver battuto la media, considerato che al termine del tempo stabilito avevo 123 proposte. Anche se non voglio fare troppo spoiler, ti dico già che me ne è piaciuta soltanto una. In genere, preferisco essere stupito più dello 0,8% del mio tempo.

Per esempio, quando ho indetto un contest per la creazione di un logo su 99designs, ho avuto difficoltà a sceglierne uno perché ce n’erano diversi che mi piacevano, ed è proprio così che dovrebbe essere.

Su Logo Design Guru, i contest durano circa una settimana, a meno che non paghi per accelerarli od estenderli. Dopo aver selezionato il progetto definitivo, ci vogliono fra le 24 e le 48 ore per ricevere i file. Ad essere onesti, nel complesso i tempi non sono poi così male.

Inoltre, i file finali sono disponibili in un’ampia varietà di formati (ecco, almeno qualcosa di carino l’ho detto). Secondo le FAQ, è possibile ottenere i file del logo in JPG, PSD (Photoshop), GIF, TIFF (te lo ricordi ancora?), PNG, AI (Adobe Illustrator), EPS (infinitamente scalabile), FH (aspetta… Freehand? Sul serio?) e PDF.

Aggiornamento: ho ricevuto i file finali e devo rettificare che il formato Freehand non è più previsto (era un vecchio software di grafica che ormai non esiste più).

È possibile richiedere delle revisioni (il numero non è specificato) prima della finalizzazione di un progetto, molto probabilmente fino a quando il contest viene chiuso forzatamente. Se vuoi una revisione del tuo logo dopo aver finalizzato tutto il processo, dovrai pagare un extra e un team di Logo Design Guru se ne occuperà.

Se vuoi metterti in contatto con il tuo designer, c’è un sistema di messaggistica di base, ma funzionale. Puoi sfogliare il portfolio di un designer, leggere le recensioni lasciate da altri cercatori di logo, vedere quanti progetti ha completato, quanti contest ha vinto e altre informazioni.

Oltre 150.000 designer

Parlando di designer, il bacino è molto ampio. Ovviamente, il fatto che durante il tuo contest otterrai proposte dai migliori dipende tutto dal caso. Personalmente, ciò che ho ottenuto non mi ha lasciato troppo soddisfatto. La maggior parte delle realizzazioni non aveva grande ispirazione: le proposte di molti designer si potevano ridurre a una mezza dozzina di varianti neanche poi tanto diverse del medesimo modello di partenza.

C’è da dire che si tratta di un problema alquanto comune delle piattaforme di contest, non certo unico a Logo Design Guru. Qui, però, la caterva di loghi mediocri è stata solo un’ulteriore cosa fastidiosa, oltre a tutto ciò che mi aveva già irritato. Comunque, ripeto: con un bacino di oltre 150.000 designer, potresti avere più fortuna di me.

Puoi condividere un contest in modo privato

Una caratteristica interessante è che i contest sembrano essere privati per impostazione predefinita, proprio come credo dovrebbe sempre essere. La privacy qui non è una funzionalità extra come su altre piattaforme, che ti chiedono di pagare per ottenerla. Puoi anche scegliere di condividere il tuo contest con altre persone in privato, per esempio per ricevere un feedback dai membri del tuo team, dai clienti e così via.

Consulenza gratuita per la progettazione

Devi essere fin da subito consapevole del fatto che questo è uno strumento per la vendita dei servizi dell’azienda. Pertanto, inscrivendoti, probabilmente ti ritroverai sommerso da e-mail e telefonate di follow-up (sì, telefonate… ne parlerò meglio più avanti). Comunque, se sei disposto a sopportare tutto questo e non sei ancora sicuro di come vorresti il tuo logo, questo servizio potrebbe aiutarti a definire meglio i tuoi obiettivi.

L’offerta va ben oltre il logo

Logo Design Guru fa parte di una più ampia rete di servizi, quindi la sua offerta va oltre la progettazione dei loghi. Stiamo parlando di design di siti web, di progetti per stampe di ogni genere, t-shirt, cartelli pubblicitari e persino SEO e ulteriori servizi di marketing.

La mia esperienza con Logo Design Guru

Dunque, ecco la questione: ho recensito questo servizio come parte di una sorta di contest allargato. Non stiamo soltanto cercando il miglior servizio di progettazione di loghi, ma anche un nuovo logo per Website Planet. Non perderti i miei confronti completi fra le migliori piattaforme per il design di loghi.

Uno dei loghi che otterremo realizzando le recensioni di tutti questi grandi servizi diventerà il nostro nuovo logo ufficiale.

Probabilmente non sarà questo, ma ecco come è andata con Logo Design Guru.

Era partito tutto bene, vale a dire che iniziare è semplice. Basta cliccare su alcuni loghi che ti piacciono:

Logo Design Guru screenshot - logo samples

Dopodiché, dovrai selezionare alcune parole indicative del genere che preferisci:

Logo Design Guru screenshot - logo styles

Poi scegliere fra alcuni colori:

Logo Design Guru screenshot - color palettes

Dopo, inserire del testo:

Logo Design Guru screenshot - logo details

Infine, devi solo pagare e il tuo contest viene avviato. Finora, tutto bene e niente di strano, ma poi sono iniziati i problemi. In primis, la grande genericità e poca ispirazione dei loghi, tutti molto simili fra loro.

Logo Design Guru screenshot - logo contest

Questo, comunque, è proprio ciò che accade con molti dei servizi basati sui contest. Ha poi iniziato a darmi davvero fastidio il fatto che ogni volta che aggiungevo un design fra i “Preferiti”, la pagina web si aggiornava, mostrandomi di nuovo i primi loghi che avevo già visto e facendomi perdere il punto in cui ero. Lì ho iniziato ad arrabbiarmi…

A questo si è aggiunto un problema con l’interfaccia utente (UI), carente di una buona spiegazione. Spesso non sapevo bene dove andare e cosa fare. Inoltre, è piena di errori di scrittura. Non intendo gli errori di grammatica che ci si potrebbe aspettare da Google Translate, bensì di errori di ortografia vecchio stile. Non è certo qualcosa di desiderabile da un servizio di design.

Alla fine, sono riuscito a isolare alcuni loghi verso i quali non provavo pura avversione:

Logo Design Guru screenshot - logo contest finalists

Fra questi, un solo evidente vincitore; l’unico che quasi mi è piaciuto:

Website Planet logo from Logo Design Guru

La questione per cui non sopporto Logo Design Guru è che non ha un singolo grande problema, bensì tutta una varietà di problemi minori che mi hanno messo il bastone fra le ruote lungo tutto il processo. La cosa è alquanto impressionante: bisogna davvero impegnarsi per fare male talmente tante cose.

Tra i bug del sistema, il pessimo gusto grafico (più avanti mi spiego meglio) e la generale carenza di attenzione ai dettagli, gran parte del tempo che ho dedicato a Logo Design Guru l’ho passata a desiderare di fare altro, qualsiasi altra cosa.

Facile da usare

2.0

Sarebbe meglio spiegare più cose nel contesto invece che nelle FAQ

Logo Design Guru screenshot - project dashboard

L’esperienza utente di Logo Design Guru non mi ha soddisfatto. Sì, ci sono alcuni punti in cui l’interfaccia funziona bene (li elencherò a continuazione), ma per il resto è malapena funzionante e per lo più irritante.

In precedenza, ho citato il bug che aggiornava costantemente la pagina dei risultati del mio contest ogni volta che aggiungevo una proposta ai preferiti, facendomi così perdere il punto esatto in cui ero arrivato nelle mie valutazioni; ma ho avuto anche altri problemi da gestire. Al centro di tutta la questione c’è il fatto che l’interfaccia è davvero carente di spiegazioni.

In primis, sulla homepage ho visto elencate alcune caratteristiche che effettivamente non ho ancora trovato esplorando la piattaforma. Sono certo che potrei anche trovarle, se ci mettessi maggiore impegno; ma perché deve occuparsene l’utente? Inoltre, l’interfaccia tende ad essere in qualche modo incoerente, a volte rendendo difficile tornare sui propri passi e trovare cose che avevi usato in precedenza.

Oltretutto, ti beccherai un sacco di fastidiosi pop-up con offerte e quant’altro. Oh, e la cosiddetta “Help Chat”? Anche minimizzandola, tornerà ad apparire (specialmente se apri nuove schede) per offrirti offerte e simili. Proprio così: offerte, non aiuto.

Per finire, e questo punto mi tocca davvero nel profondo, non esiste una maniera semplice per esplorare i vari designer. Però, puoi sfogliare i loghi vincitori di altri contest. Questo ti fa capire che, una volta concluso, il tuo contest non sarà più privato; questo è un po’ come fare a pezzi uno dei pochi aspetti positivi del servizio. Cliccando sul vincitore di un contest, puoi accedere al suo profilo individuale e vedere tutti i suoi lavori passati. In ogni caso, la trovo una modalità di ricerca estremamente aleatoria.

Almeno puoi filtrare i loghi per categoria/settore, ma questo è tutto in quanto ad organizzazione della ricerca.

Scrivere le tue indicazioni è abbastanza semplice

Questa è un’altra parte dell’articolo in cui faccio del mio meglio per non essere puramente negativo. L’effettivo processo di scrittura delle indicazioni per un contest è semplice e lineare: non ci sono troppe domande a cui rispondere prima di pagare e lanciare il tuo contest.

Gestire un gran numero di progetti è abbastanza semplice

Se hai avuto un’esperienza di gran lunga migliore della mia e hai fatto di Logo Design Guru il tuo strumento di riferimento, per lo meno esplorare e ordinare tutti i tuoi progetti risulterà semplice. Puoi dare un’occhiata a quella parte dell’interfaccia utente tramite lo screenshot posto all’inizio di questa sezione sull’usabilità.

Funzioni di messaggistica decenti

Una volta individuato un designer che ti piace (buona fortuna!), il sistema di comunicazione è piuttosto buono. Apparirà un po’ come un classico thread di un forum (lo ricordi?), ovvero come gran parte di queste piattaforme gestisce la messaggistica oggigiorno, giusto? Ma va bene.

Support

3.0

Ne avrai bisogno

Logo Design Guru screenshot - support screen

Prima di approfondire la questione, devo parlarti delle tue prime probabili interazioni con la gente di Logo Design Guru. In particolare, ecco cosa accade se avvii un progetto, ma non ne finalizzi il pagamento. Potresti avere motivi perfettamente validi per ritardarlo: potresti voler pensare un attimo al prezzo, valutare attentamente cosa scrivere nelle indicazioni o semplicemente temporeggiare. Oppure, come nel mio caso, potrebbe essere che lavori con altre persone e hai bisogno di consultarti con loro prima di decidere.

Ebbene, la mattina seguente mi sono svegliato con nientepopodimeno che cinque chiamate perse, diverse e-mail e persino un messaggio su WhatsApp, dove mi si chiedeva se avessi voglia di fare una chiacchierata. Poi sono stato di nuovo chiamato da un rappresentante dell’azienda, che ci teneva molto ad aiutarmi ad acquistare un logo. Non si è trattato del venditore più insistente con cui ho avuto a che fare nella mia vita, ma è stato sufficiente da infastidirmi mentre ero ancora in fase di ripiglio dal sonno notturno. Inoltre, avevo realmente bisogno di più tempo per decidere.

Persino dopo aver finalizzato l’acquisto, hanno chiamato il mio capo, cercando di piazzarle qualche servizio. Va bene, capisco che vogliano essere affabili con i clienti, ma questo è un po’ troppo. Per un millennial che generalmente preferirebbe camminare sul vetro piuttosto che parlare con uno sconosciuto al telefono, questo marketing aggressivo è semplicemente spiacevole. Penso: “Sono io il cliente. Chi sei tu per pretendere che ti dedichi del tempo?”

Infine, comunque, se hai effettivamente bisogno dell’assistenza clienti, ci sono diversi modi per contattarla: e-mail, social media, supporto telefonico e un numero dedicato per WhatsApp.

C’è anche una sezione di FAQ abbastanza completa, grazie al cielo. Vi ho dovuto cercare molte informazioni, comprese le istruzioni di base su come utilizzare il servizio. Non certo una situazione ideale, ma almeno sono contento che ci siano delle FAQ accettabili.

Chat

Ho usato la chat per dire al team di supporto di chiamare me, invece che il mio capo. Dopodiché, non ho ricevuto ulteriori chiamate e non hanno mai risposto a questo messaggio, a quanto ne so.

logo-design-guru-support2

Twitter

Il modulo di contatto e-mail sul sito web non mi ha funzionato. In particolare, non accettava il mio numero di telefono (reale), esattamente lo stesso numero che andava bene in fase di iscrizione. Ho contattato Logo Design Guru tramite il suo account Twitter per chiedere spiegazioni al riguardo; mi hanno risposto dopo circa cinque ore, indicandomi un indirizzo e-mail a cui scrivere.

logo-design-guru-support3

Telefono

Il servizio telefonico di Logo Design Guru è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 17.00 EST. Il contatto tramite questa modalità è stato veloce, utile e non invadente quanto il team di vendita.

Ho chiesto loro dove fossero i miei file, dato che avevo finalizzato il contest. Sono abituato a ricevere i file più rapidamente, in più non avevo ancora visto questo argomento nelle FAQ (sebbene ci sia). A quel punto, ho saputo delle 24-48 ore necessarie per la consegna finale.

Ho anche chiesto informazioni sulla procedura per richiedere ulteriori modifiche al logo e mi hanno confermato che in tal caso bisogna parlare direttamente con il team di Logo Design Guru, non con il designer.

Pricing

4.0
Il prezzo di un contest per un logo è giusto, ma variabile. Bisogna offrire un premio minimo, ma sei libero di mettere in palio anche di più. Più alto è il premio, più proposte puoi aspettarti di ricevere. Puoi pagare il premio tramite PayPal, Visa, Mastercard, Discover e American Express.

Esistono piani più costosi, ma non aggiungono davvero nulla all’effettivo funzionamento del contest per il design del logo. Infatti, includono altri servizi, come i contest per il design di articoli di cancelleria, la progettazione di brochure, di siti web e altro. Considerando ciò che ho visto finora, non me ne preoccuperei affatto.

Se ne hai abbastanza di questo servizio, sappi che puoi ottenere un rimborso in queste circostanze particolari:

  1. Se non ottieni almeno 30 proposte per il tuo progetto, e questo vale per tutti i tipi di contest.
  2. Se ottieni almeno 30 ma non hai indetto un contest “Guaranteed” (garantito), vale a dire che prometti sull’anima del tuo primogenito (non esattamente) che alla fine sceglierai comunque un vincitore. Se il tuo contest non è garantito e non scegli un vincitore, perderai $50 dal totale del premio che avevi offerto.

Diritti d’uso

Ottieni tutti i diritti d’autore. Naturalmente, dovrai depositare il marchio autonomamente, ma almeno è tutto tuo.

Recensioni degli utenti

Be the first user to leave a review about Logo Design Guru in Italiano!
Write a Review

Risultato finale di Logo Design Guru

Puoi avere di meglio. Pur essendo funzionale ed efficace, questo servizio è semplicemente surclassato da gran parte dei suoi principali concorrenti. Se ti interessa gestire un contest per la progettazione di un logo, ti consiglio di provare 99designs o DesignCrowd. Se invece hai già un’idea chiara e hai solo bisogno di un designer che la trasformi in realtà, prova Fiverr.

Ezequiel Bruni
Ezequiel Bruni
Ezequiel Bruni è biologicamente Canadese, legalmente Messicano, e si identifica come un assoluto nerd. Sin dall’adolescenza, ha rivestito a più riprese il ruolo di web ed experience designer, e adora condividere con i principianti i consigli che avrebbe desiderato ricevere quando lui stesso era ancora agli inizi. Adora anche i videogiochi, i tacos, i software open source ed i generi fantasy e fantascienza in qualsiasi forma si presentino. Abbiamo già menzionato il suo amore per i videogiochi? Non ama invece scrivere in terza persona.

Logo Design Guru Alternative

Fiverr Logo Design
4.9
I prezzi più bassi per un lavoro professionale.
Leggi la recensione
Wix Logo Maker
4.9
Ottieni un logo gratis per uso non commerciale.
Leggi la recensione
Tailor Brands
4.7
Creatore di loghi semplice per costruire facilmente il tuo brand.
Leggi la recensione
DesignCrowd
4.7
Designer professionisti a prezzi sorprendentemente bassi.
Leggi la recensione
1210284