1. Website Planet
  2. >
  3. Blog
  4. >
  5. Leggi le Analisi di AWeber Come un Pro – Guida alla Strategia E-mail 2019

Leggi le Analisi di AWeber Come un Pro – Guida alla Strategia E-mail 2019

Dale Cudmore
Dale Cudmore
31
14 Settembre 2019

Il marketing via e-mail di AWeber è noto per essere un buon strumento particolarmente adatto alle piccole imprese.

Esso si concentra sugli aspetti più essenziali senza includere funzionalità non necessarie che potrebbero rappresentare una distrazione. L’interfaccia di reporting è stata recentemente riprogettata per essere ancora più facile da usare, e sotto questo aspetto non è diversa dai restanti servizi di AWeber.

Qui ho esplorato in modo approfondito gli strumenti di analisi di AWeber, in modo da poterti aiutare a capire se questo sia il servizio che fa per te.

Se vuoi saperne di più sugli altri aspetti di AWeber, dai un’occhiata alla mia recensione dettagliata.

La Vecchia Interfaccia di Reporting

I vecchi report sono stati in circolazione per parecchio tempo: me li ricordo sin dal 2008, quando avevo iniziato ad apprendere le basi del marketing.

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image1

Non erano proprio carini, ma presentavano le metriche essenziali per il marketing via e-mail come le aperture ed i click nel corso del tempo.

Erano disponibili anche diversi altri report. La maggior parte di questi non era molto utile; mentre altri, come quello che mostrava la crescita del numero dei tuoi iscritti, potevano essere d’aiuto.

In generale questi erano comunque brutti a livello estetico, e l’interfaccia era fin troppo disordinata: è per questo motivo che AWeber ha deciso di creare una nuova dashboard per il reporting.

La Nuova Interfaccia per il Reporting di AWeber, e Cosa Presenta

La prima cosa che noterai sui nuovi report è che sono molto più piacevoli da un punto di vista estetico, e che il loro numero generale si è ridotto:

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image2

Sono presenti gli elementi essenziali del monitoraggio del marketing via e-mail, ma non ci sono “extra”. Credo, in ogni caso, che in futuro AWeber aggiungerà altri report.

Al momento puoi studiare alcuni dati su tutte le liste (come click o aperture di e-mail), mentre altre tipologie di dati possono essere visualizzati solo per le singole liste (come le nuove iscrizioni).

In tutto sono disponibili cinque tipi di report unici.

Puoi visualizzare le aperture di e-mail per giornata, nonché i click sui link presenti nelle e-mail (se ce ne sono stati):

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image3

Ciò che manca davvero è la possibilità di visualizzare il numero di e-mail inviate; ed attualmente non è neanche possibile vedere quale percentuale di utenti abbia aperto una mail o cliccato un link al suo interno.

Oltre a questi report, puoi visualizzare anche il tasso di conversione delle tue e-mail monitorando le vendite conseguite grazie alle e-mail da te inviate. Potrai ottenere queste informazioni abilitando il monitoraggio delle vendite; ciò comporta l’aggiunta di un piccolo codice (che ti verrà fornito dallo stesso AWeber) sulla pagina relativa alle vendite del tuo sito web:

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image4

Infine, sono presenti alcuni report che mostrano i tuoi nuovi iscritti durante un certo periodo di tempo (puoi selezionare una visualizzazione per giorno, settimana o mese) o il numero totale dei tuoi iscritti.

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image5

Questi reports ti mostrano solo il conto degli iscritti per le singole liste, e non per il tuo intero account.

Analisi e Report per Singole E-Mail

I report forniti da AWeber coprono le informazioni di base.

Non ci sono però dei report di dati che potrebbero davvero tornare utili, e dobbiamo sperare che alcuni di questi vengano aggiunti in futuro. Oltre ai report stessi, sarebbe piacevole poter visualizzare le cancellazioni di iscrizioni, i rimbalzi o le lamentele relative alle e-mail.

Questi dati sono comunque ottenibili, ma non sotto forma di report nella sezione appositamente dedicata ad essi. Per visualizzarli dovrai invece trovare le singole e-mail nella sezione “messaggi” del tuo account:

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image6

Sotto il titolo di ogni e-mail potrai cliccare su “vedi statistiche” e visualizzare così qualche dettaglio in più, anche se tale procedimento non è proprio scontato o facile da scoprire.

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image7

Lo stesso vale per i dati degli split test, visto che non sono disponibili dei report dettagliati sulla loro performance.

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image8

Sarebbe utile anche un report relativo alle campagne di automazione individuali.

In generale i dati ci sono, è che accedervi è leggermente scomodo e sarebbe senz’altro più utile poterli visualizzare tutti in una singola sezione dedicata ai report.

Ottieni Risultati Immediati con QuickStats

Una funzionalità interessante è che se programmi l’invio delle e-mail o invii delle e-mail singole, puoi ottenere automaticamente un sommario via e-mail sulle statistiche iniziali più importanti:

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image9

Tale sommario ti mostrerà il numero totale di e-mail inviate, quelle aperte, ed i link cliccati eventualmente presenti al loro interno. Include anche il link che ti riporterà al report individuale dell’e-mail su AWeber.

Esportazione dei Dati dei Report

Read AWeber Analytics Like a Pro - Email Strategy Guide 2019-image10

AWeber presenta, per ogni report nella nuova interfaccia di reporting, un comodo pulsante dedicato all’esportazione che genera un file in CSV per te. Non è il massimo dal punto di vista estetico ma è ben organizzato, e potrà tornarti utile se intendi analizzare i tuoi dati nel dettaglio.

Non sarebbe male neanche poter esportare i report sotto forma di file PDF dotati di grafici, ma tale opzione non è ancora disponibile.

I Dati Ci Sono, Ma Alcuni Report No

In generale, su AWeber troverai tutti i dati di cui potresti aver bisogno.

Il problema è che tale sistema non è necessariamente comodo, soprattutto se invii un sacco di e-mail e per trovare le statistiche devi scavare tra le varie opzioni.

I nuovi report sono un passo nella giusta direzione e presentano un’interfaccia più accattivante ed intuitiva, ma che potrebbe ancora essere migliorata.

Se per te gli strumenti avanzati di reporting e le esportazioni in PDF sono importanti ti consiglio di dare un’occhiata a Benchmark Email dotato di un software di analisi per e-mail più avanzato. Per saperne di più, leggi la nostra recensione di Benchmark Email.

Se invece pensi che AWeber abbia tutti i dati che ti servono, e vorresti sapere cos’altro questo servizio può offrirti, leggi la mia recensione completa per una panoramica generale su questa piattaforma.

Se sei già pronto a lanciare la tua prossima campagna via e-mail con AWeber, clicca il pulsante qui sotto.

 

31 applausi
Applaudi il post se lo hai trovato utile!

Hai qualche commento da fare?

0 su almeno 100 caratteri
Pflichtfeld Maximal length of comment is equal 80000 chars La lunghezza minima del commento è di 100 caratteri

Controlliamo tutti i commenti degli utenti nel giro di 48 ore, per assicurarci che provengano da persone reali come te. Siamo lieti che questo articolo ti sia stato utile e apprezzeremmo davvero se spargessi in giro la voce.

Condividi subito questo post con amici e colleghi:

We check all comments within 48 hours to make sure they're from real users like you. In the meantime, you can share your comment with others to let more people know what you think.

Una volta al mese riceverai interessanti suggerimenti, trucchi e consigli dettagliati per migliorare le prestazioni del tuo sito web e raggiungere i tuoi obiettivi di digital marketing!

Sono davvero felice che ti piaccia!

Condividi con i tuoi amici!

© 2019 WebsitePlanet.com. Tutti i diritti riservati.